“Spero che…”: Fiorentina-Juve, Vlahovic già nel mirino delle provocazioni

La Fiorentina batte 3-2 la Juventus in una emmozionante finale di Coppa Italia. Questa è la prima sconfitta per la Juve in questa competizione da quando ha iniziato a giocarla con Allegri alla guida.?
Se stasera c'è il derby tra Milan e Inter, domani sera allo Stade Franchi c'è anche l'andata della semifinale di Coppa Italia tra Fiorentina e Juventus. Con la Toscana reduce da una sconfitta all'ultimo minuto contro il Sassuolo e la squadra di Allegri che ha superato in maniera convincente l'Empoli, non è un segreto che tra le due squadre non c'è stato molto, buon rapporto di sangue. Tanto che tutti sanno che Fiorentina-Juventus, soprattutto per i viola, non sarà mai una partita come un'altra. La rivalità tra le due squadre è cresciuta in modo esponenziale, con la Fiorentina che nei giorni scorsi ha invitato in campo tutti i tifosi del club del Lily. Presentando la partita di domani in conferenza stampa, Vincenzo Italiano: "Faremo del nostro meglio per ricordare una partita così importante per i nostri tifosi. Stanno affrontando una super squadra che non perde da 13 partite, ma dovremo cercare di approfittarne dell'ambiente di Frankie". L'italiano ha poi risposto a una domanda piuttosto provocatoria sul ritorno di Dusan Vlahovic alla Fiorentina da esterno: "Non so come rispondere. Spero che lo stadio ci supporti e ci aiuti a ottenere risultati positivi. Questo La mia preoccupazione è con i bianconeri, non come ricevere i giocatori".

Il 1° marzo alle ore 12:00, la Juventus terrà una conferenza stampa per parlare della semifinale di Coppa Italia contro la Fiorentina.

In conferenza stampa, Allegri analizza il match di Coppa Italia contro la Fiorentina: ""Sarà una partita complicata, la Fiorentina è in salute e gioca bene. Dobbiamo essere bravi a non farli giocare"". Sulle condizioni di Ronaldo: ""Ronaldo è al cento percento, ha recuperato bene"". Sul possibile turnover: ""Bisogna sempre rischiare qualcosina in più rispetto agli avversari. Chiellini salta la partita, Rugani giocherà da centrale. Lichsteiner sarà terzino destro""

Non so se sia giusto o meno vincere il campionato e la coppa italia. Sicuramente Allegri ha fatto un buon lavoro, ma questa vittoria non mi convince del tutto.

Aggiornato il 1 Marzo 2022 da amministratore