Icardi torna in Serie A: si può chiudere subito

Il calciomercato è in fermento e i grandi club stanno già muovendo i primi passi per assicurarsi i migliori giocatori. L'Inter, ad esempio, ha messo nel mirino il bomber della Roma Edin Dzeko, mentre il Psg starebbe pensando all'attaccante dell'Inter Mauro Icardi. Per quanto riguarda il Manchester United, invece, il tecnico José Mourinho avrebbe puntato gli occhi su Tiago Pinto, centrocampista del Monaco.?
Icardi alla Roma - suggerito ancor prima di sognare, ma costruito su solide considerazioni. La Roma inizierà una vera rivoluzione in estate, con l'obiettivo di fornire a Jose Mourinho una gamma di giocatori "ready-made" (Coach Copyright) che possono rafforzare la rosa a disposizione e far ripartire le ambizioni di gloria del club. Il direttore generale Thiago Pinto è riuscito a portare nella capitale Sergio Oliveira e Ainsley Maitland-Niles: due grandi partite, ma finora non abbastanza La Roma ha fatto un salto di qualità. Come ha dimostrato l'ultima partita contro lo Spezia, è difficile rendersi conto dell'enorme volume di partite create. La vittoria è arrivata, sì, ma solo dopo una 99esima concessione di Tammy Abraham (molte polemiche per i padroni di casa). La Roma ha tirato 31 tiri nella porta difesa da Ivan Providel, di cui solo nove nello specchio. Numeri che hanno fatto riflettere la dirigenza, valutando ora l'idea di avere un bomber perfetto che sappia segnare regolarmente. Nello specifico il focus è su Mauro Icardi, finito in panchina per il Paris Saint-Germain. Nelle ultime tre partite della squadra di Ligue 1, l'argentino ha segnato solo 23 minuti: insignificante. Sono 26 le presenze giocate tra campionato, Champions League e Coppa di Francia, tuttavia l'ex Inter ha potuto partire dal primo minuto solo in rare occasioni. L'utilizzo del contagocce gli ha inevitabilmente impedito di ottenere statistiche importanti in fase di realizzazione (sono stati realizzati solo 5 gol). In estate chiederebbe la cessione per trasferirsi in un club che gli desse la possibilità di giocare più regolarmente. L'obiettivo è il ritorno in Italia (il paese preferito del giocatore dopo l'Argentina), magari attraverso una formula di prestito con pignoramento. Ci ha pensato la Roma: prenderlo non sembra facile (potrebbe essere necessario sacrificare vari elementi del settore offensivo) ma il compito è iniziato. Nonostante giugno sia lontano, le strade del mercato sono infinite.

Icardi alla Roma, il calciomercato del Psg e Mourinho

Il calciomercato del Psg potrebbe portare Icardi alla Roma. Il club francese, infatti, starebbe pensando di puntare forte sul bomber argentino, che potrebbe lasciare l'Inter a parametro zero. La Roma, però, non è l'unica squadra interessata al giocatore: anche il Manchester United di Mourinho lo vorrebbe.

L'Inter ha respinto un'offerta da 60 milioni di euro per Mauro Icardi proveniente dal PSG. Il tecnico dei cugini, José Mourinho, avrebbe messo nel mirino il capitano nerazzurro per rinforzare l'attacco in vista della prossima stagione. L'agente del giocatore, Wanda Nara, avrebbe affermato che il suo assistito non lascerà Milano a costo zero.

Secondo me quest'articolo conferma la grandezza di Icardi.

A differenza di altri attaccanti che avrebbero potuto sfruttare il momento difficile del Psg per cambiare squadra, Icardi ha resistito e ha continuato a fare quello che sa fare meglio: segnare gol bellissimi.

Questa è una qualità molto importante, perché dimostra che Icardi è un giocatore capace di essere sempre all'altezza delle aspettative, indipendentemente dalle circostanze.

Aggiornato il 1 Marzo 2022 da amministratore