Le pagelle di Eraldo Pecci: "Insigne è stato il più bravo, un vero capitano"

Il talento di Lorenzo Insigne è stato premiato da Eraldo Pecci che lo ha eletto il migliore in campo contro la Lazio. "È stato il più bravo, mi fa piacere"

NAPOLI - Un talento che non smette di crescere. Lorenzo Insigne non delude mai e questa volta, contro la Lazio, è stato premiato dal direttore sportivo della Roma Eraldo Pecci che lo ha eletto il migliore in campo. "È stato il più bravo, mi fa piacere", le parole dell'ex attaccante azzurro ai microfoni di Radio Marte Sport.?

L'intervista di Eraldo Pecci a Insigne: "Stato il più bravo, un nove e mezzo"

Il giornalista Eraldo Pecci ha analizzato le prestazioni contro il Chievo Verona di Lorenzo Insigne e Dries Mertens, entrambi votati 7.5 dai lettori della Gazzetta dello Sport.

Per Pecci, Insigne è stato il migliore in campo: "Ha proposto grande qualità, movimenti senza palla strepitosi e un bel gol. Ha letteralmente dominato tutta la fascia sinistra."
Mertens, invece, è stato bravo soprattutto a non farsi notare quando la squadra aveva bisogno di più calma: "Non ha avuto grandissime occasioni ma è stato bravo a non dare nessuna chance agli avversari quando la squadra era in difficoltà. Da parte sua c'è anche stata una bella rete."

Napoli, Insigne migliore in campo: "Il più bravo?"

Ieri l'ho visto bene anche se non prende mai un gol. Sta facendo molto meglio di quello che avevo pensato. Forse è stato il più bravo

Eraldo Pecci, giornalista sportivo della Rai, dopo il match Napoli-Bologna ha assegnato la sufficienza (6) all'attaccante azzurro Lorenzo Insigne che, a detta dello stesso Pecci, «sta facendo molto meglio di quello che avevo pensato».

Personalmente ritengo che Lorenzo Insigne sia stato il migliore in campo ieri. Ha creato moltissime occasioni da gol, senza però finalizzarle tutte. È vero che non ha ancora segnato, ma penso che presto riuscirà a farlo. Trovo molto corretta l'osservazione di Eraldo Pecci circa il fatto che forse Insigne sia stato il più bravo in campo.

Aggiornato il 28 Febbraio 2022 da amministratore