EDICOLA CDS – Milan-Inter, è una questione di testa. Semifinali di Coppa Italia:...

Il "caso Icardi" torna a far discutere. L'Inter, dopo averlo fatto ripartire dalla formazione Primavera, lo vorrebbe cedere in prestito.

Secondo quanto riportato da "FCInter1908.it", la società nerazzurra avrebbe già individuato l'agente che si occuperà di trovare una squadra disposta ad accogliere il bomber argentino.

L'edicola della nostra testata ospita oggi un lungo approfondimento sulle vicende che hanno riguardato Mauro Icardi negli ultimi mesi. Nell'articolo si fa il punto sulla situazione dell'attaccante, sulle motivazioni che lo hanno portato a lasciare il ritiro dell'Argentina e sulla difficile situazione in cui versa l'Inter."

L'Inter avrebbe già individuato l'agente che si occuperà di trovare una squadra disposta ad accogliere il bomber argentino Mauro Icardi.?
Nelle ore successive in edicola la prima pagina del Corriere dello Sport sul prossimo derby di Coppa Italia tra Milan: "MILANO - Inter, è questione di mente. Semifinale di Coppa Italia: domani il derby, mercoledì Fiorentina-Juventus Da Casey a Barrera: Pioli e Inzaghi devono riscoprire l'origine del gioco".

L'edicola della questione di testa

Il problema della testa

Come risolvere il problema della testa

Il problema della testa è un problema

Il problema della testa è un problema che riguarda la testa

Il problema della testa è un problema che riguarda la mente

Nell'editoriale di questa settimana, il direttore sportivo Piero Ausilio sostiene che la questione di testa e la mentalità siano fondamentali per vincere. Certe volte bastano pochi dettagli a fare la differenza in una partita e avere la giusta mentalità può farti vincere anche partite sulla carta più complicate.

Il calcio, si sa, è una questione di testa. Pensare positivo e credere nelle proprie capacità sono atteggiamenti necessari per riuscire in qualsiasi cosa. Lo stesso vale anche per il campo da gioco: se non credi in te stesso, difficilmente avrai successo. I calciatori più forti non sono necessariamente quelli più veloci o quelli con il tiro più potente: sono quelli che riescono a dare il massimo sempre, indipendentemente dalle situazioni e dalle circostanze. Questa mentalità è fondamentale anche per vincere le partite più complicate: basta pensare a come i grandi team europei vincono sempre contro club minori in Europa League o Champions League.

Aggiornato il 28 Febbraio 2022 da amministratore