Calciomercato Verona, stanno prendendo Simeone: giocherà la Champions

Il Verona è alla ricerca di un nuovo attaccante e Simeone, bomber dell'Atletico Madrid, è il nome caldo per la punta.?
Giovanni Simeone sarà uno dei big del Verona nel prossimo mercato. Secondo dafichajes, le prestazioni di questa stagione non sono state trascurate da diversi club, con possibili vendite di fine stagione in aumento nelle ultime ore. Netto, Giolito è finito per essere un bersaglio dell'Atletico Madrid e il suo arrivo potrebbe convincere anche il padre a continuare la sua esperienza in panchina per il Corcioneros. Vedremo se questa possibilità esiste nelle prossime settimane. Uno dei prossimi obiettivi di mercato dell'Atlético Madrid sarà sicuramente Simeone del Verona. In passato si vociferava che il giocatore potesse essere nel campo del padre, ma alla fine l'argentino preferirebbe continuare il suo percorso in Italia e accettare l'offerta della famiglia La Scala, ma ora le cose potrebbero cambiare e l'Atletico tornerà in pole posizione in una partita contro un giocatore. Staremo a vedere cosa accadrà nei prossimi mesi, ma lo spagnolo intende dare a Simeone un importante rinforzo per convincerlo a restare. I tiri di Simeone non sono stati facili da segnare, almeno nelle prime giornate di mercato. Il giocatore, infatti, è in prestito al Verona dal Cagliari e Scaligeri ha una chance per riscattarlo. Solo al termine di questo passaggio l'Atletico potrà avviare vere e proprie trattative per portare il figlio nel campo di Simeone. Hanno parlato di un business in Spagna che potrebbe chiudere per circa 20 milioni di euro. Ma la valutazione sarà strettamente legata alle prestazioni nella seconda parte della stagione e non sono da escludere numeri più alti.

Il Verona avrebbe messo gli occhi su Simeone, attaccante dell'Atletico Madrid. I gialloblu sarebbero disposti a sborsare 20 milioni di euro per assicurarsi le prestazioni dell'argentino.

Il Verona ha formulato un'offerta ufficiale all'Atletico Madrid per prendere in prestito il difensore Diego Godin. La società spagnola avrebbe già accettato e l'operazione potrebbe chiudersi a breve. Il motivo dell'interesse veronese per Godin, 34 anni, è legato all'infortunio occorso al difensore brasiliano Daniele Rugani, che si è lesionato al ginocchio sinistro nel corso della sfida contro la Roma e dovrà stare fuori per 4-5 mesi.

Simeone potrebbe lasciare l'Atletico Madrid a fine stagione, il Verona è alla finestra.

Il Verona ci prova per Simeone, ma l'Atletico Madrid non vuole privarsi del suo allenatore. La società spagnola, infatti, lo ritiene fondamentale per il proprio progetto e non intende cederlo facilmente. Il club di patron Moratti, dunque, dovrà fare un sacrificio importante per strapparlo all'Atletico.

Aggiornato il 28 Febbraio 2022 da amministratore