Calciomercato Milan, il sostituto di Ibrahimovic arriva dal Real Madrid

Il Milan punta forte su Asensio per il mercato estivo del 2022. Secondo quanto riportato dal "Calciomercato TV", i rossoneri starebbero preparando un'offerta da around 40 milioni di euro per portare l'esterno offensivo della Real Madrid in Serie A.?
I continui problemi fisici e la scadenza del contratto di Zlatan Ibrahimovic hanno costretto il Milan a cercare un possibile sostituto nel mercato estivo. Nessuna decisione è stata ancora presa, ma i rossoneri tengono d'occhio il Real Madrid per rafforzare il proprio reparto offensivo. Il prossimo mercato potrebbe portare al Milan un nuovo attaccante. Diverse le difficoltà in reparto in questa stagione, i continui infortuni di Ibrahimovic non aiutano di certo Pioli, il contratto dello svedese è in scadenza e non è stata ancora presa una decisione sul rinnovo. Tra tutti gli incidenti che hanno portato i rossoneri a valutare alcuni profili c'è anche quello di Marco Asensio, da tempo ai margini del Real Madrid. La trattativa potrebbe concludersi su un prestito con diritto o obbligo di riscatto, ma molto dipende dai desideri del club madrileno. Staremo quindi a vedere nelle prossime settimane se Maldini deciderà di entrare in questa trattativa di fondo o preferirebbe aspettare la fine del campionato per poi valutare con attenzione i nomi in tavola. L'accordo conterrà sicuramente diverse novità e per Asensio ci sono buone possibilità di approdare in Serie A in estate.

Il Milan avrebbe messo gli occhi su Marco Asensio, giocatore del Real Madrid. I rossoneri sarebbero disposti a mettere sul piatto ben 50 milioni di euro per portarlo in Italia.

Il Milan avrebbe messo nel mirino Mateo Asensio, trequartista classe 1996 del Real Madrid.

Il giocatore spagnolo piace da tempo al club rossonero, che però non vuole spendere più di 30 milioni di euro.

Il Real Madrid, però, non sembra intenzionato a cedere il giocatore e potrebbe arrivare a chiedere 40 milioni di euro.

Il Milan continua a monitorare il futuro di Marco Asensio, ma per l'attaccante spagnolo l'ipotesi di lasciare il Real Madrid è sempre più remota.

Il club rossonero vorrebbe portarlo a Milanello già a gennaio, ma difficilmente i Blancos accetteranno di privarsi del giocatore in un momento così delicato della stagione.

Asensio rimane un obiettivo importante per il Milan, che continuerà a seguire la situazione dell'attaccante spagnolo.

Aggiornato il 28 Febbraio 2022 da amministratore