EDICOLA TS – Milan e Inter al bivio: ripartenza dal derby

Ci sono stati problemi alla biglietteria dello stadio per i tifosi del derby, ecco cosa è successo

I tifosi nerazzurri che quest'oggi hanno voluto assistere alla partita contro il Milan allo Stadio Meazza di Milano, nonostante l'appello lanciato sui social dal club, sono rimasti a bocca asciutta. È saltata la vendita dei biglietti per il settore ospiti dello stadio. La società nerazzurra ha spiegato che "la decisione è legata alla necessità di tutelare la sicurezza degli spettatori". Secondo quanto riportato da Repubblica, i problemi sarebbero stati causati dalla vendita irregolare di alcuni tagliandi.?
Tuttosport di oggi mette in evidenza la ripresa della Juventus: in primo piano la scritta "Io credo" e sullo sfondo una foto di Dusan Vlahovic. In alto, la situazione Russia-Ucraina nello spazio, ha optato per la Polonia di Szczesny: "La Russia si ritira dal Mondiale". "Milan e Inter sono al bivio, ricominciando con il Derby", si legge alle nostre spalle.

Il derby di Milano è sempre una partita molto sentita, sia da parte dei tifosi che dei giocatori. Quest'anno, però, c'è ancora più motivazione per vincere, dato che entrambe le squadre sono in lotta per un posto in Champions League.

Il Derby della Madonnina, ovvero Inter-Milan, è senza dubbio uno degli eventi sportivi più seguiti in Italia. Si gioca ogni anno il periodo natalizio ed è un vero e proprio evento sociale, per non parlare delle aspettative che ruotano attorno ad esso. Gli ultimi confronti hanno sempre offerto spettacolo, con i nerazzurri che negli ultimi due anni sono riusciti a prevalere: nel 2016-2017 hanno vinto 2-1 all'andata e 3-0 al ritorno, mentre l'anno scorso il risultato finale è stato di 1-0 per gli uomini di Spalletti.

Il Milan arriva a questa sfida dopo aver cambiato allenatore: Gattuso ha preso il posto di Vincenzo Montella, sotto la cui gestione la squadra rossonera ha totalizzato appena 10 punti in 12 partite. L'Inter, dal canto suo, viene da 2 vittorie consecutive contro Fiorentina (2-1) e Parma (3-0), ma resta comunque alle spalle della Juventus in classifica. La partita si prospetta molto equilibrata e sarà interessante vedere come andrà a finire.

FC INTER 1908

Ancora una volta, l'Inter dimostra di essere squadra maledetta. Dopo la debacle casalinga contro il Cagliari, i nerazzurri si arrendono anche in terra genovese, tra le mura amiche del Luigi Ferraris.

Il derby della Lanterna va alla Sampdoria, che si impone per 2-1 grazie alle reti di Quagliarella e Zapata. Per gli ospiti a singolarità il gol della bandiera firmato da Candreva.

Una sconfitta dolorosissima per l'Inter, che vede sfumare la possibilità di agganciare il quarto posto in classifica. I nerazzurri restano così a quota 59 punti, a -3 dalla Roma e a -6 dalla Lazio.

Nerazzurri maledetti: dopo aver perso contro il Cagliari, cadono anche in casa della Sampdoria

Aggiornato il 27 Febbraio 2022 da amministratore