Calciomercato Roma, colpo dal Barcellona: sarà il nuovo titolare

Roma, ecco il nuovo Dzeko!

Per la Roma è ufficiale: Miralem Pjanic passerà alla Juventus. Il centrocampista bosniaco lascerà la Capitale dopo quattro anni di grandi successi. Così, i giallorossi hanno messo nel mirino il centravanti della squadra ceca del Wolfsburg, Edin Dzeko. Il attaccante avrebbe già detto sì alla proposta della Roma e domenica potrebbe essere presentato ai tifosi giallorossi.

Edin Dzeko, nuovo bomber della Roma!?
La Roma sta già valutando come muoversi nella partita della prossima estate. I giallorossi chiedono il ritorno in vetta alla classifica, che sicuramente nei prossimi mesi riceverà nuovi rinforzi. In vista diversi giocatori importanti, uno dei quali gioca al Barcellona di Xavi. Il calciomercato della Serie A è in continua evoluzione, soprattutto per i big. I giallorossi stanno pensando a come rafforzarsi in vari reparti, anche in fase difensiva. Pinto sta cercando di accontentare Mourinho ed è pronto a sfruttare alcune opportunità a basso costo in tutta Europa. Secondo le ultime notizie riportate da todofichajes.com, uno degli obiettivi di mercato della Roma sembra essere l'esterno del Barcellona Dest. L'americano non ha trovato molto spazio sotto Xavi e non può escludere un allontanamento da un'altra destinazione a fine stagione. Per quanto riguarda la Roma, deve ancora credere al riscatto di Maitland-Niles, che non ha avuto l'impatto sperato. Qui giallorosso sta valutando altri profili, e Dest resta uno dei più interessanti, vista la giovane età e il talento cristallino. Dest è l'obiettivo di mercato della Roma. L'americano è molto interessato ai Reds e potrebbe aver bisogno di una nuova ala destra. Anche tenendo conto delle cifre basse di possibili accordi, il colpo è fattibile: Dest ha un prezzo di circa 15-20 milioni di euro. Decisamente conveniente, che potrebbe portare velocemente Pinto a valutare attacchi specifici. Allo stesso tempo, il terreno è stato messo alla prova e il futuro dei giocatori sarà determinato da Xavi.

Il calciomercato della Roma potrebbe essere molto movimentato nella prossima sessione estiva. I giallorossi, infatti, sono alla ricerca di un nuovo attaccante e di un difensore.

Il giornalista di calciomercato.tv, Jacopo DJ, ha pubblicato un articolo in cui analizza alcune situazioni che potrebbero coinvolgere la Roma nel calciomercato estivo.

Per quanto riguarda il centrocampo, il primo nome è quello di Tanguy Ndombele: il francese piace molto alla Roma e difficilmente riuscirà a rinnovare con l'Lione. Altro obiettivo della Roma è Lorenzo Pellegrini: il centrocampista sembra destinato a lasciare la capitale per tornare alla corte di Suning, ma la Roma non molla e può contare sul fatto che Pellegrini abbia già un accordo verbale con i giallorossi.

Per quanto riguarda la difesa, Marquinhos è sempre seguito dalla Roma, ma il suo club, il PSG, non lo vorrebbe vendere. Inoltre, gli esterni Alessandro Florenzi e Aleksandar Kolarov sono vicini all'addio: Florenzi potrebbe tornare in Premier League mentre Kolarov potrebbe andare in Russia.

e

Secondo quanto riportato da calciomercato.tv, la Roma sarebbe interessata a Davide Astori della Fiorentina.

I giallorossi sono alla ricerca di un difensore centrale dopo che è stato ceduto Ranocchia all'Inter e il brasiliano Juan Jesus è in partenza per il Jiangsu Suning.

Il capitano viola ha un contratto in scadenza nel 2020 e potrebbe quindi essere ceduto a titolo definitivo a un prezzo più basso rispetto a quello che potrebbe richiedere se dovesse rinnovare.

Davide Astori classe 1988, cresciuto nel vivaio della Juventus, ha iniziato la sua carriera professionistica nell'Arezzo. Poi tre anni alla Cagliari e infine la Fiorentina dove è arrivato nel 2013. Con la maglia viola ha collezionato 153 presenze e 5 gol.

Il difensore centrale della Fiorentina Davide Astori potrebbe essere il prossimo obiettivo della Roma per rinforzare il reparto difensivo. Il calciatore ha un contratto in scadenza nel 2020 e potrebbe essere ceduto a titolo definitivo a un prezzo più basso rispetto a quello che potrebbe richiedere se dovesse rinnovare.

Aggiornato il 27 Febbraio 2022 da amministratore