“Voi almeno siete tranquilli”: Spalletti, siparietto e provocazione in diretta

Provocazione Napoli-Barcellona: Spalletti diretta Europa League

Il Napoli di Carlo Ancelotti affronterà domani, nel match valido per gli ottavi di finale di Europa League, il Barcellona di Ernesto Valverde. Una sfida molto difficile per gli azzurri, che hanno già perso in trasferta all'andata (1-0) e devono necessariamente vincere per passare il turno.

Tra i protagonisti della partita c'è senza dubbio Luciano Spalletti, tecnico del FC Zenit San Pietroburgo. Il mister toscano è noto per le sue provocazioni e non sembra disposto a far sconti al suo ex club. "Non temo il Barcellona - ha detto Spalletti - anzi mi diverto a confrontarmi con grandi squadre come questa. Da allenatore ho sempre rispetto per tutti ma non penso che ci sia nulla da temere da una squadra che gioca solo con la palla".

Un Siparietto che non passerà inosservato agli occhi di Ernesto Valverde e del resto dello staff blaugrana. Un modo per caricare i suoi ragazzi in vista della partita di domani??
Luciano Spalletti ha raccontato a Sky Sport la prestazione della sua squadra dopo il fischio finale di Napoli-Barcellona. La diretta è iniziata così, con un assaggio di provocazione, e il pubblico ha assistito. Intervenuto al microfono di Sky Sport dopo la partita, l'allenatore ha detto: "Molto deluso. Stasera l'atmosfera a Napoli si è ricostruita: ci abbiamo messo tanto per arrivare qui ed è più deludente, forse più del risultato. Post Napoli-Barcellona -match: "Innanzitutto sono sempre il primo a prendere il comando quando la squadra non ha l'atteggiamento giusto. Non possiamo scappare, loro hanno ancora fiducia nelle loro qualità".

Il Napoli affronta il Barcellona nell'andata degli ottavi di finale di Europa League. Il tecnico dei partenopei, Spalletti, durante la conferenza stampa pre-match, ha provocato i blaugrana: "Non so se Messi giocherà, ma se gioca sarà un piacere vederlo giocare. Non so se Neymar giocherà, ma se gioca sarà un piacere vederlo giocare. Non so se Suarez giocherà, ma se gioca sarà un piacere vederlo giocare".

Il tecnico della Roma Luciano Spalletti, intervenuto in diretta ai microfoni di Sky Sport, ha commentato lo sfogo di Maurizio Sarri dopo il verdetto del sorteggio per gli ottavi di finale di Europa League: "Sarri? Non so cosa dire, non è stato bello quello che ha detto. Forse si è arrabbiato perché il Napoli non era tra i primi sei".

Non mi sembra proprio una "provocazione" da parte di Spalletti. Napoli e Barcellona sono due grandi squadre ed entrambe meritevoli di vincere la competizione. Sicuramente, però, il tecnico nerazzurro sarà molto motivato a batterli.

Aggiornato il 25 Febbraio 2022 da amministratore