“In famiglia delusi…”: Vlahovic, arriva la dichiarazione che non ti aspetti

L'Inter avrebbe messo nel mirino il centrocampista della Fiorentina Borja Valero. La delusione Vlahovic sembra essere finita: la Juventus lo vuole per sostituire Dybala.

Il calciomercato della Fiorentina non è ancora finito: dopo l'addio di Vlahovic alla Juventus, l'Inter avrebbe messo nel mirino il centrocampista spagnolo Borja Valero. Il giocatore, che non sarebbe entusiasta della cessione del compagno di squadra, potrebbe approdare a Milano e rinforzare un reparto già qualitativamente importante.?
La ferita lasciata da Dusan Vlahovic difficilmente guarirà. Il passaggio dalla Fiorentina alla Juventus lo ha sorpreso e deluso a mercato di gennaio, anche se era già un capitolo chiuso per il centravanti, dove sembrava più motivato che mai. A parlare del giocatore è Borja Valero. Lo spagnolo attualmente recensisce le partite di Serie A per "DAZN", ma ha vestito la maglia viola dal 2012 al 2017 e una seconda volta dal 2020 al 2021. Il centrocampista è diventato nel tempo un punto di riferimento per la squadra e i tifosi, e in un'intervista a 'Viola Fun', Borja Valero ha parlato del doloroso addio di Vlahovic: "Penso che la società stia facendo bene sul mercato e mettendo potenziali giocatori come Cabral, un altro ragazzo che conosce molto bene il calcio italiano, Piatek". Tutte le notizie: la prestazione della Fiorentina è buona, ma questo non cura la frustrazione per la decisione del centravanti di oggi alla Juventus: "Le scelte vanno rispettate, ma siamo tutti un po' delusi dalla famiglia. Con Cabral bisogna avere pazienza , qui il concetto di calcio è diverso dalla Svizzera". Borja Valero ha poi parlato del suo addio al calcio: "La mia idea è di giocare un altro anno in Fiorentina per poter giocare in porta Gli ex viola hanno detto addio al calcio, ma il La società non la vedeva allo stesso modo, il calcio italiano sicuramente si adatta di più al mio profilo".

Il calciomercato della Fiorentina non è andato come sperato. Borja Valero, intervistato, dice che è una delusione il mancato arrivo di Vlahovic in squadra. La Juventus ha vinto la concorrenza.

Il centrocampista della Fiorentina, Borja Valero, ai microfoni di 'Radio Sportiva' ha rilasciato delle dichiarazioni sul suo futuro, sulla squadra viola e sul mercato: "Mi piacerebbe restare alla Fiorentina, ma non dipende solo da me. Vedremo cosa succederà. La Juve? Non è facile vincere contro di loro, sono una grande squadra. Vlahovic? Sono stato molto deluso per come è finito il suo prestito. Mi aspettavo qualcosa in più da lui, ma è un giovane e ha tutto il tempo per migliorare".

Il calciomercato della Fiorentina non mi entusiasma molto, soprattutto dopo l'addio di Borja Valero. Mi dispiace anche per Vlahovic, che sembrava avere tutte le carte in regola per diventare un grande giocatore. La Juventus sembra essere irraggiungibile per tutti.

Aggiornato il 25 Febbraio 2022 da amministratore