Capello: "Napoli? Deluso da quanto visto a Cagliari. Questa squadra non può fare a meno di Osimhen"

Il celebre allenatore Fabio Capello è deluso dal Napoli visto contro il Cagliari. Secondo lui questa squadra non può aspirare ad altro che alla Champions League.?
- Fabio Capello ha rilasciato alcune dichiarazioni al microfono di Sky Sport. L'ex tecnico ha parlato del momento attuale per il Napoli nella partita decisiva di stasera contro il Barcellona. "Penso che questo polacco abbia assolutamente bisogno dell'attaccante ottomano, senza di lui è una squadra che gira palla da destra a sinistra ma non ha quella capacità pericolosa in area. Al Cagliari manca anche Insigne, che può L'uomo che ce l'ha fatta , il famoso saltatore. Il Napoli mi ha davvero sorpreso in negativo perché per me erano i grandi favoriti della Serie A. Aveva una buona occasione ma non ce l'ha fatta "Puoi anche perdere, ma devi giocare, il Napoli non ce l'ha fatta t fallo, lo ha fatto Cagliari". Sfida al Barcellona? Queste gare sono importanti per mille ragioni. Ti danno morale, ti fanno sentire importante a livello europeo. Se fai bene e hai successo in queste coppe, tutti ti cercano anche sul mercato".

Il tecnico della Juventus, Fabio Capello, è deluso dal Napoli visto a Cagliari. Secondo lui, questa squadra non può competere per lo scudetto.

Il ct della formazione russa Capello si è espresso sulle prestazioni del Napoli, nel corso di un'intervista rilasciata a Radio Kiss Kiss. Il tecnico friulano ha espresso la propria delusione per la prestazione offerta dai partenopei contro il Cagliari, sottolineando come questa squadra non possa competere ad alti livelli: "Ho visto un Napoli deluso da quello che hanno fatto. Hanno giocato male e il Cagliari ne ha approfittato. Non credo che questa squadra possa arrivare in alto".

Il Napoli è una squadra deludente. Nonostante abbia un grande allenatore, questa formazione non può competere per lo Scudetto.

Aggiornato il 25 Febbraio 2022 da amministratore