Roma, Mourinho sfida la Juve: doppia cessione e colpo a sorpresa

Il famoso manager portoghese Josè Mourinho avrebbe espresso il desiderio di allenare la Roma nella prossima stagione. La notizia, riportata da "serieanews.com", sarebbe stata confermata dallo stesso allenatore che, intervistato da un quotidiano spagnolo, avrebbe dichiarato: "Il mio sogno sarebbe quello di allenare la Roma". Gli ostacoli però potrebbero essere rappresentati dalla Juventus e dal Barcellona, entrambi molto interessati al tecnico.?
Per la Roma i prossimi mesi saranno decisivi per il futuro del club. C'è uno scudetto da giocare, un posto europeo da conquistare e una credibilità che la squadra giallorossa vuole recuperare per tornare nella massima serie. C'è ancora molto da pianificare. L'estate sarà una tappa fondamentale, ovviamente di mercato, per vedere quale direzione prenderà il progetto di Jose Mourinho. Il tecnico portoghese sta già valutando quali giocatori dell'attuale rosa gli saranno ancora utili per realizzare il progetto il prossimo anno. La fiducia del club nei suoi confronti sembra essere davvero totale, motivo per cui è saltato fuori il nome che il tecnico cercherebbe di incolpare. Tutte le novità: Il prossimo trasferimento è ancora lontano, ma il club non ha mai smesso di monitorare i giocatori che potrebbero essere utili alla causa. È in questo senso che la Roma sembra puntare su un genio americano, e anche la Juventus di Allegri lo tiene d'occhio.

Secondo quanto riportato da "Serie A News", José Mourinho avrebbe confidato ad alcuni amici di voler tornare in Italia per allenare la Roma. Il tecnico portoghese, che attualmente è senza squadra, avrebbe manifestato il suo interesse anche alla Juventus e al Barcellona, ma la Roma sarebbe la sua prima scelta.

Secondo quanto riportato da “Il Tempo”, José Mourinho sarebbe molto interessato al calciomercato della Juventus. L’ex allenatore del Manchester United starebbe studiando attentamente il reparto offensivo bianconero, in particolare Paulo Dybala e Cristiano Ronaldo, con l’intento di puntellare il suo attacco a lungo termine.

Sempre secondo il quotidiano romano, Mourinho sarebbe anche a caccia di un difensore per rinforzare il proprio reparto arretrato: i nomi più caldi sono quelli di Matthijs de Ligt e Kalidou Koulibaly. Il tecnico portoghese avrebbe già avuto dei contatti con la società azzurra, ma al momento non ci sono stati movimenti concreti.

Inoltre, stando alle indiscrezioni raccolte dal quotidiano, il manager avrebbe messo gli occhi anche sul Barcellona: dopo l’addio di Luis Enrique, la società blaugrana è alla ricerca di un nuovo allenatore e Mourinho avrebbe già manifestato il proprio interesse.

In realtà Roma è già molto forte, e se dovesse arrivare Mourinho non ci sarebbe bisogno di acquistare altri giocatori. La Juventus invece avrebbe bisogno di altri due o tre calciatori per diventare competitiva a livello europeo, il Barcellona invece ha bisogno di un terzino sinistro e di un centravanti.

Aggiornato il 22 Febbraio 2022 da amministratore