EDICOLA / TS: Inter, Zhang dice no a 900 mln. Voci su nuova maxi offerta

Zhang sborsa 900mln per l'Inter: ecco la cifra record per un investitore cinese!?
Bocciata anche questa volta la proposta di cessione dell'Inter. "Zhang, fino a 900 milioni. Voci sulla nuova offerta massima". E poi c'è la battuta: "Guarda in alto con fiducia. Brozovic rinnova".

L'Inter avrebbe raggiunto un accordo con il club cinese di Dalian Yifang per il trasferimento di Zhang in Cina. La società nerazzurra avrebbe versato una cifra intorno ai 900 milioni di euro per il cartellino dell'attaccante cinese.

L'Inter avrebbe raggiunto un accordo con i cinesi dello Shangai Shenhua per l'acquisizione di Zhang Chengdong. Secondo quanto riportato da FCInter1908, il club nerazzurro avrebbe versato circa 900 milioni di euro per il cartellino dell'esterno cinese.

Zhang sarà nuovo presidente dell'Inter

Secondo quanto riportato da 'Sky Sport', l'imprenditore cinese Zhang Jindong avrebbe raggiunto un accordo con i vertici dell'Inter per la cessione del club nerazzurro. L'affare sarebbe stato chiuso per circa 900 milioni di euro.

Per l'Inter si tratta di una cessione epocale, la più importante nella storia del club. Zhang Jindong diventerà quindi il primo presidente asiatico nella storia della società nerazzurra.

Il nuovo proprietario dell’Inter, Zhang Jindong, ha 49 anni ed è il fondatore della Suning Commerce Group, una delle maggiori aziende di commercio al dettaglio in Cina.

Credo sia un grandissimo passo avanti per l'Inter acquisire un imprenditore cinese come Zhang Jindong come presidente, che ha dimostrato di avere grandi capacità imprenditoriali e di essere molto interessato al mondo del calcio.

Aggiornato il 22 Febbraio 2022 da amministratore