“Si decide oggi”: Villarreal-Juve, il recupero last minute può salvare Allegri

Ancora una vittoria per la Juventus che, battendo il Villarreal, si qualifica per i quarti di Champions League. La squadra di Allegri rimane imbattuta in Europa e conquista la terza vittoria consecutiva. Grande protagonista della gara è stato il difensore Leonardo Bonucci che ha segnato un gol e messo a segno un assist. Molto importante anche l'affermazione di Paulo Dybala, autore della rete del definitivo 2-0.?
Dopo il derby contro il Torino, Max Allegri ha pareggiato prima che la Juventus si piazzasse in Champions League con il Villarreal quando l'Atalanta ha battuto la Fiorentina. Affronterà la squadra di Unai Emery in Spagna. Un test molto importante per continuare l'avventura europea e migliorare i risultati raggiunti di recente nella competizione. La rivincita inizierà il 16 marzo. Tutte le novità: il tecnico bianconero può tirare un sospiro di sollievo per il delicato match contro il sottomarino giallo perché, come aveva già anticipato il giornalista Alfredo, Pedura, tramite il suo sito ufficiale, era in Continasa con la squadra anche Leonardo Bonucci mentre concludeva gli allenamenti , così il difensore italiano ha messo gli occhi sulla sfida del campo di ceramica. Il giocatore è stato costretto a saltare il derby contro la squadra di Ivan Juric a causa di un problema al polpaccio. L'ultima apparizione è legata alla partita contro l'Atalanta. Nel 2022 è stato trattenuto anche da un altro problema muscolare. Oltre a Federico Chiesa, il tecnico dovrà lasciare altri giocatori molto importanti. Non certo Paulo Dybala, Daniele Rugani, Giorgio Chiellini e Federico Bernardeschi. Leggi anche >>>

Il difensore della Juventus, Leonardo Bonucci, ha detto che il tecnico Massimiliano Allegri lo ha messo in difficoltà in allenamento per prepararlo al meglio alla partita di Champions League contro il Villarreal. Il centrocampista della Juventus, Paulo Dybala, ha detto che il tecnico Massimiliano Allegri lo ha messo in difficoltà in allenamento per prepararlo al meglio alla partita di Champions League contro il Villarreal.

Il 21 febbraio 2022 la Juventus, reduce dal 5° posto in campionato, affronta in Champions League il Villarreal. I bianconeri sono in vantaggio per 2-0 grazie alle reti di Bonucci e Dybala, ma nella ripresa i padroni di casa accorciano le distanze con un gol di Rossi. Nel finale di gara la Juventus dilaga: prima c’è il gol di Mandzukic, poi quello di Pjanic chiude il match sul 4-1.

Cosa ci si aspetta da Juve-Villarreal? La Juve punta alla qualificazione agli ottavi di finale di Champions League, ma la partita contro il Villarreal sarà difficile.

Il Villarreal è reduce da tre vittorie consecutive in Liga, l'ultima delle quali è stata ottenuta sabato scorso in casa dell'Atletico Madrid (1-0). I padroni di casa possono contare su un attacco formidabile, capeggiato da Carlos Bacca, autore di 14 gol in campionato.

Per quanto riguarda la Juventus, dopo il pareggio (1-1) ottenuto nella trasferta di Lovanio in Europa League, la squadra di Massimiliano Allegri dovrà cercare di battere il Villarreal per non rischiare la clamorosa eliminazione dalla Champions League.

Il big match della quinta giornata di Champions League mette di fronte la Juventus e il Villarreal. I bianconeri sono reduci dal pareggio ottenuto nella trasferta di Lovanio in Europa League, mentre i padroni di casa possono contare su un attacco formidabile, capeggiato da Carlos Bacca. La Juventus dovrà cercare di battere il Villarreal per non rischiare la clamorosa eliminazione dalla Champions League.

Aggiornato il 21 Febbraio 2022 da amministratore