Mondiali: dal 2 marzo via a prevendita per Italia-Macedonia

"Da venerdì 2 marzo sarà possibile acquistare i biglietti per la partita Italia-Macedonia, in programma il 9 aprile alle 20.45 allo stadio Renato Dall'Ara di Bologna."

Non ci saranno pause neanche durante le vacanze di primavera. Saranno infatti tre gli appuntamenti della Nazionale Italiana in questo spazio di tempo: l’8 aprile a Firenze contro l’Argentina, il 9 aprile a Bologna contro la Macedonia e il 18 aprile a Torino contro la Spagna. Prevendite già aperte per la prima partita, Italia-Macedonia.?
(ANSA) - Roma, 21 feb. - A partire dalle ore 12 di mercoledi 2 marzo i tesserati Vivo Azzurro presso i punti vendita Vivaticket e sui siti www.figc.it e www.vivaticket.it potranno acquistare i biglietti per l'Italia - Macedonia del Nord. La partita, valida per le qualificazioni ai Mondiali 2022, è in programma giovedì 24 marzo (20:45) allo stadio "Renzo Barbera" di Palermo. La vendita gratuita inizierà alle 12 di venerdì 4 marzo. Per avvicinare i tifosi azzurri a una partita così importante, la Federcalcio italiana ha deciso di vendere i biglietti a prezzi vantaggiosi (dai 10 euro degli angoli ai 60 euro della tribuna centrale), con tanti sconti per famiglie, donne, giovani persone e adolescenti. Persone di età superiore ai 65 anni. (ANSA).

Dal 2 marzo sarà possibile acquistare i biglietti per la partita di qualificazione ai Mondiali tra Italia e Macedonia, in programma il 9 marzo allo stadio Olimpico di Roma.

Il 2 marzo comincia la prevendita per le partite valide per gli spareggi di qualificazione ai Mondiali di calcio 2018 in Russia tra Italia e Macedonia. Saranno disponibili i tagliandi anche online sul sito ufficiale della Figc. I biglietti potranno essere acquistati presso tutti i punti vendita Ticketone autorizzati dal 3 al 19 marzo. Saranno messi in vendita anche tre tipologie di 'ius soli' per favore dei minori di età italiana che risiedono all'estero da almeno 5 anni, purché in possesso del passaporto italiano.

Dopo averci pensato a lungo, credo che sia giusto che la prevendita per il big match tra Italia e Macedonia parta solo dal 2 marzo.

Da un lato, sarebbe bello vedere le Magliette Azzurre in campo il prima possibile per potersi preparare al meglio per gli imminenti Mondiali. Dall'altro, bisogna considerare che i tifosi italiani saranno impegnati nella campagna elettorale e quindi non avranno molto tempo da dedicare agli impegni sportivi.

Inoltre, se partissimo subito con la prevendita, rischieremmo di vendere meno biglietti rispetto a quanto sarebbe possibile fare in modalità "posticipata".

Insomma, credo che sia giusto aspettare qualche giorno in più per dare modo a tutti di organizzarsi al meglio per questa partita cruciale!

Aggiornato il 21 Febbraio 2022 da amministratore