Calciomercato, colpo Martial: arriva in Serie A

Il colpo di mercato della Serie A: il Manchester United cede Anthony Martial alla Juventus in prestito con diritto di riscatto?
La storia calcistica di Anthony Martial ha poche possibilità di rimanere al Manchester United. Non a caso l'attaccante si è trasferito a gennaio dall'Inghilterra al Siviglia, squadra che lo ha accolto in prestito. La concorrenza a Manchester è agguerrita e non sarà facile per il francese mostrare tutto il suo talento. . A Siviglia, invece, la sua avventura durerà sei mesi senza riscatto. Tutto questo ha messo in allerta la Serie A, con il club che già utilizza Martial come una buona prospettiva sul prossimo mercato. Secondo le notizie di mercato, il mercato trasformerà Martial in Serie A e in Inter. com e fichajes.net. L'asso francese è un grande successo per la squadra di Simone Inzaghi e un elemento versatile che può essere ruotato un po' in tutte le posizioni offensive. La volontà del giocatore sarà decisiva e la Serie A potrebbe essere il suo ultimo campione a tutti gli effetti. Serie A e Inter forniscono un mercato enorme per i nerazzurri in futuro per Martial. L'intenzione originaria di Beppe Marotta è quella di essere pronto ad accogliere il fuoriclasse a Milano in qualsiasi momento, purché non chieda cifre salariali esorbitanti. Lo United gli ha pagato 60 milioni di euro dal Monaco nel 2015 e voleva rivenderlo a 40 dollari, una cifra enorme che l'Inter poteva investire solo vendendo altri campioni. Visti i capricci di Martinez, forse la dirigenza sapeva già di mettere in atto il piano del francese il prima possibile.

Il calciomercato della Serie A si infiamma: dopo l'arrivo di Lukaku, ecco il colpo Martial. L'attaccante francese, in uscita dal Manchester United, è stato ceduto al Milan per una cifra intorno ai 40 milioni di euro.

Il 21 febbraio 2022 il calciomercato della Serie A vede il trasferimento di Anthony Martial dall'Olympique Marsiglia all'Inter. Il giocatore, classe 1997, ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2024.

Martial, cresciuto nel vivaio dell'AS Monaco, ha esordito in Ligue 1 nel 2013/14 venendo messo in campo da Claudio Ranieri nella partita del 17 novembre 2013 contro l'Olympique de Nîmes. Dopo quattro stagioni nel Principato, nel 2017 si trasferisce all'Olympique Marsiglia, con cui vince la Coppa di Francia 2019.

Per l'Inter si tratta di un colpo importante: Martial, dopo essersi affermato come una delle migliori giovani promesse europee, ha maturato esperienza in due grandi squadre come l'AS Monaco e l'Olympique Marsiglia. In Italia spera di trovare maggiore continuità e di contribuire alla rinascita nerazzurra.

Il Calciomercato è iniziato da poco più di un mese ma già ci sono delle trattative che fanno discutere. Una di queste è sicuramente quella relativa a Anthony Martial, attaccante francese dello United che piace molto al Milan. Il giocatore ha un contratto in scadenza nel 2020 e sembra non essere intenzionato a rinnovarlo.

Il Manchester United chiede 30 milioni di euro per il cartellino del giocatore, ma il Milan sembra orientato a fare un'offerta di 20 milioni. Vedremo se la trattativa andrà in porto o meno, ma sicuramente il calciomercato italiano si sta animando.

Personalmente credo che Anthony Martial sia un grandissimo giocatore e che possa fare molto bene anche in Serie A. Il Milan deve assolutamente puntare su di lui se vuole rafforzare l'attacco.

Aggiornato il 21 Febbraio 2022 da amministratore