“Un vero disastro”: Inter in crisi, non solo Handanovic nel mirino

Ecco la reazione dei tifosi dell'Inter dopo la sconfitta contro il Sassuolo: Handanovic, Inzaghi, Gagliardini, Sanchez. La Serie A è sempre più entusiasmante!?
Sono bastati i gol di Scamaca e Laspadori per tenere fuori dai giochi gli uomini di Dionisi e dal loro meglio. Delusione sui social. Durante la partita ci sono stati molti tweet, che naturalmente sono aumentati dopo il fischio finale da tre punti, con la mira non solo di Handanovic, ma anche di Gagliardini e Sanchez. E ovviamente c'è il signor Simone Inzaghi, la cui scelta non è stata condivisa a pochi giorni dall'eliminazione di Champions League con il Liverpool. Alcuni fan hanno persino descritto la partita come "un vero disastro", mentre altri hanno lamentato l'assenza dei sostenitori di Dzeko e Dumfries. È logico partire dai tifosi di Milan e Napoli. Il primo, dopo un orribile pareggio contro la Salernitana sabato sera, è rimasto in testa e paradossalmente ha superato in classifica i cugini nerazzurri (comunque erano sempre una gara corta).

I tifosi dell'Inter hanno reagito in modo social dopo la sconfitta contro il Sassuolo. Handanovic, Inzaghi, Gagliardini e Sanchez sono stati i protagonisti della reazione dei tifosi nerazzurri.

L'Inter batte il Sassuolo per 2-1 conquistando la qualificazione in Champions League, ma i tifosi dei nerazzurri non risparmiano i loro attaccamento alla squadra e le critiche ai giocatori. Handanovic, Inzaghi, Gagliardini e Sanchez sono i principali bersagli social.

Non sono d'accordo con la decisione dell'Inter di cedere Gagliardini al Sassuolo. Secondo me, il giocatore avrebbe potuto fare molto bene anche nella prossima stagione.

Aggiornato il 20 Febbraio 2022 da amministratore