“Terza volta in quattro partite”: Serie A, gesto stizzito dopo la sconfitta

Il mister dell'Atalanta, Gasperini, ha deciso di non rilasciare alcun commento ai giornalisti in merito alla partita contro la Fiorentina, in programma il prossimo weekend. "Doveri della Var", questa la motivazione ufficiale.?
L'Atalanta ha perso oggi contro la Fiorentina dopo il pareggio con la Juventus e la vittoria all'andata contro l'Olympiacos negli spareggi di Europa League. La Viola vince grazie al gol di Piatek nella ripresa. Da segnalare anche che Gasperini è stato esonerato per protesta dopo l'annullamento del gol di Malinovsky, in quello che sarebbe stato un pareggio per i nerazzurri. La partita di Franchi è stata molto serrata dal primo minuto. L'Atalanta, infatti, ha avuto una buona occasione con Kupminas nel primo tempo, dove Drakovsky è intervenuto brillantemente. Gli uomini di Gasperini avevano cercato il pareggio dopo il gol di Piatek ma non sono riusciti a pungere la difesa della Fiorentina. La sconfitta ha continuato la serie di vittorie consecutive dell'Atalanta in campionato, che non aveva segnato tre punti dallo scorso 12 gennaio contro il Venezia. C'è da dire che Gasperini affronta da settimane successive emergenze offensive, non solo considerando gli infortuni di Zapata e Muriel, e la cessione di Piccolo al Genoa, quinto Gasperini, Sperini non ha ancora approfittato del pareggio di venerdì scorso con la Juventus . Derby contro il Torino. La tensione persistente in casa ad Atlanta è palpabile. Secondo quanto riportato da Sky Sport, infatti, i nerazzurri hanno taciuto ai media per protestare contro il gol annullato di Malikowski e l'espulsione di Gasperini.

Il tecnico dell'Atalanta, Gasperini, ha deciso di non tenere la conferenza stampa pre-partita contro la Fiorentina in segno di rispetto per i tifosi viola. "Doveri" il motivo della decisione: "Non voglio creare ulteriori problemi ai tifosi della Fiorentina, già abbastanza provati in questo momento difficile".

Il tecnico dell'Atalanta, Gian Piero Gasperini, in seguito all'arrivo di una multa di 50mila euro inflitta dal Giudice Sportivo per aver violato il silenzio stampa dopo la partita contro la Fiorentina, ha evitato di commentare la vicenda in conferenza stampa. "So esattamente cosa fare - ha detto il mister nerazzurro - quindi non ci sarà bisogno di commentare nulla".

Io credo che il silenzio stampa da parte di Gasperini sia un modo per rispettare la Fiorentina. Nonostante l'Atalanta sia in netta difficoltà, non è giusto scaricare tutte le colpe sulla società viola.

Aggiornato il 20 Febbraio 2022 da amministratore