Salernitana-Milan, il gesto di Theo Hernandez fa tremare i tifosi

Theo Hernandez, terzino sinistro della Salernitana, dopo aver ceduto la bandierina ai tifosi del Milan, ha fatto un gesto che rimarrà nella storia della Serie A.?
Ante Rebic ha sicuramente salvato ciò che poteva essere salvato. In occasione di Salernitana-Milan è stato lui a segnare al 77' il 2-2. Invece di mantenere il primo posto in classifica con una squadra tosta, i rossoneri sono in lotta per la retrocessione a tutto campo. Un solo punto di bottino e una giornata deludente e amara in cui Inter e Napoli tornano a giocare la Champions League. Il Milan potrebbe così ritrovarsi secondo in classifica, a ricoprire quei ruoli che vanno inseguiti... i cugini Pioli e la prestazione meno amata dai tifosi a parte il risultato. Considerando quanto già realizzato contro lo Spezia, questa squadra si è rivelata al di sotto delle sue reali capacità e ha rischiato momenti di crisi. A rischio squalifica. L'esterno francese ha preso a calci una bandierina e l'ha rotta. Il tutto sotto l'occhio vigile dell'assistente Baccini, che però ha evitato l'azione disciplinare di Theo evitando di denunciare il fatto all'arbitro. Leggi anche >>>

Il calciatore Theo Hernandez della Salernitana, dopo aver segnato un gol contro il Milan, ha sollevato la bandierina della Serie A in segno di vittoria.

Il giocatore della Salernitana Theo Hernandez ha fatto un gesto di bandierina durante la partita contro il Milan. Secondo alcuni è un segno di rispetto per i tifosi rossoneri, mentre altri pensano che sia una provocazione. La Lega Serie A ha aperto un'inchiesta per verificare se si tratta effettivamente di un gesto provocatorio.

Nonostante l'arrivo di Theo Hernandez, il salernitano non è ancora riuscito a guadagnarsi un posto da titolare nella squadra rossonera. Mentre in Serie B sono diversi i giocatori che si sono messi in mostra, Theo sembra ancora lontano dal poter competere a livello internazionale.

Aggiornato il 20 Febbraio 2022 da amministratore