Juventus, tegola per Allegri: si ferma il titolarissimo

Sembra proprio che quest'anno la Juventus dovrà fare a meno di Paulo Dybala. L'attaccante, infatti, è stato colpito da un infortunio alla coscia e i tempi di recupero non sono ancora noti.?
Non c'è pace tra Juventus e Massimiliano Allegri. La partita contro il Torino ha portato il tecnico bianconero a fare i conti con tre infortuni, e considerando che la partita di Champions League non è certo delle migliori, l'ultimo infortunio in ordine cronologico è Paulo Dybala. Il capitano della Juventus è stato costretto a chiedere un cambio dopo la fine e c'era qualche preoccupazione per le sue condizioni. C'è da dire che non è la prima volta che l'argentino accusa problemi muscolari, per i quali vedremo cosa accadrà nelle prossime ore. L'infortunio di Dybala potrebbe portare Allegri ad abbandonare l'argentino per almeno tre settimane. Queste ipotesi vanno confermate con una visita medica, che vedremo nelle prossime ore, quindi se il giocatore riesce a mettersi subito in contatto con l'allenatore dovrà fermarsi. Essere fitti e avere tutti i giocatori a disposizione ha sicuramente dato ad Allegri un aiuto importante nelle prossime partite. L'infortunio di Dybala potrebbe vedere Vlahovic e Morata fare gli straordinari alla Juventus. Keane, infatti, deve ancora convincere Allegri che probabilmente farà affidamento sui due attaccanti contro il Villarreal per cercare di ottenere risultati importanti più a lungo. Nelle prossime ore una visita medica potrà fornire indicazioni fondamentali sull'entità dell'infortunio del giocatore, che si è ritirato prematuramente dalla partita contro il Torino per un problema muscolare.

Il calciatore della Juventus, Dybala, si è infortunato durante un allenamento ed è stato portato in ospedale. I medici hanno detto che il recupero richiederà almeno un mese.

L'attaccante argentino della Juventus, Paulo Dybala, è rimasto infortunato ieri durante la partita contro il Parma e le sue condizioni sono attualmente in evoluzione.

Le prime notizie parlavano di una distorsione alla caviglia che potrebbe portare al giocatore un periodo di stop di circa due settimane. Un miglioramento delle condizioni di Dybala potrebbe però far sì che il recupero possa avvenire in tempi più brevi.

Il fatto che Dybala non possa giocare per un po' di tempo non preoccupa molto la Juventus in quanto ci sono altri giocatori in rosa che possono fare al suo posto.

Aggiornato il 19 Febbraio 2022 da amministratore