Chi è Pagliuca? Tutto sull’azionista che stravolgerà il futuro dell’Atalanta

Il miliardario americano Stephen Pagliuca è diventato azionista dell'Atalanta. Il magnate, proprietario della Boston Celtics, ha rilevato il 3% delle quote della società rossonera.?
Chi è Stefano Pagliuca? Il nuovo azionista dell'Atalanta è anche partner del conoscente di calcio italiano Pallotta. Notizie tanto attese oggi: la famiglia Perkasi ha venduto una quota del 55% di Atlanta al fondo di Stephen Pagliuca. È un fondo di investitori americani che si è avventurato nel mondo dello sport. Pagliuca, classe 1955, è co-presidente di Bain Capital, fondo con 155 miliardi di dollari di asset under management. Pagliuca è entrato a far parte di Bain Capital nel 1989 ed è diventato rapidamente un prezioso membro dell'azienda. Fornisce consulenza alle migliori aziende del mondo su strategie di business e piani di crescita. Il suo obiettivo ad Atlanta è guidare la crescita dell'azienda, soprattutto all'estero. Come c'era da aspettarsi, Pagliuca ha già una vasta esperienza in ambito sportivo: l'investitore americano è infatti il ​​co-presidente dei Boston Celtics, il pallone più importante della NBA, una delle squadre. Con i Boston Celtics, Pagliuca ha fatto coppia con un altro importante membro del club, Palotta. Secondo calcioefinanza.it, Pagliuca è attivo anche in molte attività civiche e caritative. Non sorprende che sia presidente della Boston Celtics Shamrock Foundation, presidente della Massachusetts Society for the Prevention of Cruelty to Children (MSPCC) e membro del consiglio di Bain Capital Children's Charity. In Atalanta Pagliuca avrà un duplice scopo: il primo è aumentare la visibilità del marchio Inter, soprattutto in Europa. Il secondo, e più sottile, è mantenere forti i legami con il bergamasco ei tifosi: non sarà facile, ma la sinergia tra Pagliuca e Percassi può trovare un'intesa vincente. "Siamo molto entusiasti di supportare il futuro del club", ha detto Stephan Pagliuca. L'investitore americano ha subito messo a confronto Atlanta e Boston Celtics: secondo Pagliuca, i due club condividono gli stessi valori, ovvero il lavoro di squadra e un legame unico con club e tifosi. Il desiderio espresso da Pagliuca è che il club si rafforzi a livello globale e diversifichi i propri ricavi, con l'obiettivo di diventare sempre più competitivo a livello nazionale ed europeo. Anche il futuro della dea va sempre meglio: i tifosi nerazzurri non possono che essere entusiasti di questa collaborazione italo-americana e sperare che il club si sviluppi ulteriormente.

Stephen Pagliuca è un azionista americano dell'Atalanta.

L'americano Stephen Pagliuca è diventato azionista dell'Atalanta attraverso il fondo americano di cui è amministratore Percassi Group.

Dopo aver acquistato una quota minoritaria, Pagliuca ha affermato di voler supportare la società bergamasca con "risorse finanziarie ed operative", tra cui anche l'arrivo di nuovi calciatori.

Innanzitutto mi viene da pensare che è molto strano che un azionista straniero abbia deciso di puntare sull'Atalanta, visto il contesto finanziario attuale. In secondo luogo, sono curiosa di sapere quali siano le sue vere motivazioni: non ultimo, quale sarà il suo contributo alla società e in particolare all'Atalanta.

Aggiornato il 19 Febbraio 2022 da amministratore