Cassese: "A questa cifra il Napoli venderà Di Lorenzo. Su Al Thani e la cessione del Napoli..."

Il Napoli avrebbe offerto a Lorenzo Insigne un contratto da circa 7 milioni di euro lordi a stagione. Secondo indiscrezioni riportate da Calcionapoli24.it, Aurelio De Laurentiis avrebbe proposto al capitano del Napoli un rinnovo fino al 2022 con un ingaggio di circa 7 milioni di euro più bonus. Una cifra importante, che farebbe dell'attaccante partenopeo il giocatore più pagato del club azzurro.?
L'imprenditore e opinionista Pasquale Cassese interviene al programma radiofonico "1 Football Club" condotto da Luca Cerchione, in onda su 1 Station Radio. Di seguito alcuni estratti raccolti dalla redazione di calcioinpillole.com. "Andrà Di Lorenzo? Il Napoli sceglierà di vendere se l'offerta supera i 30 milioni di euro. Il Manchester United gli è talmente affezionato che ha provato a contattare il suo agente già a settembre. Mario Re? Sarà ceduto anche lui, non va Non ha senso tenere un altro giocatore a pochi anni dalla fine del contratto. ADL assente al Barcellona? Non era al Camp Nou per superstizione e il Napoli ha sempre perso in tribuna con lui nell'ultima trasferta Ball. Arsani? De Laurentiis è furbo, ha usato i Chiefs per deviare l'opinione pubblica nelle trattative con Amazon. Come potrebbe non accettare un'offerta da un miliardo di euro? Sarebbe una plusvalenza incredibile, perché bisogna ricordare che il Napoli non è capitalizzato. Gli Azzurri hanno solo del bene giocatori, ma se un giocatore si svaluta dopo una brutta annata, il suo valore torna a 0 e il Napoli non ha nulla. Complimenti al presidente per questo, è stato concentrato sulla costruzione di una squadra forte e ha tenuto il Napoli su quel principio. Primavera ? Trovo assurdo assumere un allenatore per i giovani in un 3-5-2: la Primavera deve seguire la filosofia della prima squadra. È successo a Barcellona e sono rimasto molto colpito, dopo l'allenamento con la prima squadra, Canterlot ha incontrato i giocatori come Pedri e Garvey. D'altra parte, le riserve del Napoli hanno dovuto adattarsi al 4-2 -3-1 per passare in prima squadra. Infortuni? Penso che sia anche una questione di intensità, che è alla base del calcio di oggi "Quando il ritmo aumenta, rischi di essere all'altezza e di perdere uomini. Ricostruire? Il Napoli riuscirà a ricostruire con i milioni della qualificazione alla Champions, di questo non mi preoccuperei".

Il Napoli venderà Lorenzo a questa cifra al Thani.

In merito alla trattativa che porterebbe Lorenzo Insigne al Qatar, l'agente FIFA Michele Cassese ha dichiarato: "A questa cifra il Napoli cederà di Lorenzo a Al Thani. E' una trattativa già in via di conclusione".

Innanzitutto, nonostante l'attuale piazzamento in classifica, credo che il Napoli abbia un grande potenziale e, quindi, sia un club molto appetibile per i compratori. In secondo luogo, ritengo che Lorenzo Insigne sia un giocatore di valore e che la cifra proposta (30 milioni di euro) possa essere accettabile. Infine, se dovessi acquistare il Napoli, reinvestirei la cifra ottenuta dalla vendita di Insigne per acquistare altri giocatori di qualità.

Aggiornato il 19 Febbraio 2022 da amministratore