Milan, infortunio Ibrahimovic: sfida a Giroud, c’è la data del ritorno in campo

?
Pronti per una finale ufficiale, tornando nel regno dell'attaccante svedese. Alba in fondo al tunnel e grande ottimismo per il ritorno di Ibrahimovic, vista la sfida contro la Salernitana del Day 26. In settimana ci sarà un bilancio sobrio sulla situazione del centro rossonero. Sta mostrando il massimo ottimismo, ma è chiaro che il recupero immediato del numero 11 rossonero non sarà una corsa contro il tempo, soprattutto in questo momento delicato della stagione, Ibrahimovic è solo al 100%, solo allora tornerà nelle mani di Pioli. Lo staff medico del Milan impedirà il rientro degli svedesi in caso di problemi fisici. Detto questo, l'ex Paris Saint-Germain e Galaxy faranno fatica a stringere i denti dalla partita contro la Salernitana. Lo svedese potrebbe tornare nel roster, ma difficilmente sarà titolare. Ibrahimovic siederà in panchina, non è escluso che gli svedesi Rams possano trovare spazio nella ripresa, l'immediato ritorno di Ibrahimovic coinciderà con la battaglia offensiva decisiva di Giroud. Se l'attaccante svedese alzerà bandiera bianca contro la Salernitana, il suo ritorno sarà ufficializzato prima della 27esima partita contro l'Udinese. Nessun invito a una corsa contro il tempo, ma molto ottimista. Ibrahimovic o Giroud, vista la seconda parte di stagione, saranno l'attaccante titolare del Milan. Lo svedese dovrà cercare di 'evitare' Giroud, soprattutto dopo la formidabile prestazione del difensore centrale francese. Voto aperto e serrato, ma la nostra sensazione è che Ibrahimovic continuerà a guidare Giroud nel ruolo di attaccante titolare quando raggiungerà il 100% di forma fisica.

Aggiornato il 14 Febbraio 2022 da amministratore