Gazidis: “Nuovo stadio necessario per Inter e Milan e per rilancio calcio italiano”

?
L'amministratore delegato del Milan, parlando a Forbes della costruzione del nuovo stadio del Milan. «Noi e l'Inter abbiamo lavorato responsabilmente con il Comune e il sindaco di Milano per ottenere l'approvazione del nuovo stadio. Sapevamo che era necessario che il club lo costruisse. Sappiamo che il lavoro degli ultimi tre anni su questo progetto deve diventare realtà se il club vuole avere il futuro che i tifosi vogliono che abbiano. Direi che la città di Milano vuole che ce l'abbiano i suoi due club. Sarà una svolta per due squadre di calcio, Milan e Inter, per tornare ai vertici del calcio europeo. Sarà, infatti, una trasformazione per il calcio italiano, visto che da un decennio siamo stati dominati dalla Juventus con il suo nuovo stadio. Non è salutare per un campione che ha bisogno di aumentare il suo appeal nel mondo. Se altri club seguiranno Inter e Inter, il calcio italiano sarà ringiovanito. Questo è un passaggio necessario. Se non costruiamo stadi in Italia, sappiamo cosa ci riserva il futuro. Sappiamo cosa stiamo dando ai nostri figli. L'eredità che avranno è un campione che continua a declinare per un declino lungo, lento e costante. Passare alla prossima generazione è un futuro irresponsabile. Non credo che questo sia il futuro del calcio italiano. Penso che il calcio italiano sia completamente pronto per una rinascita", ha aggiunto il tecnico.

Aggiornato il 14 Febbraio 2022 da amministratore