Fiorentina, Italiano non è soddisfatto: arriva l’esclusione

?
La dichiarazione dell'italiano Vincenzo è arrivata alla vigilia del campionato tra Fiorentina e Spezia. Le parole dure dell'allenatore mandano un segnale chiaro ai suoi giocatori: l'addio di Dusan Vlahovic a mercato di gennaio ha sconvolto l'attacco della Fiorentina e Vincenzo Italian adesso deve essere ad Arthur Cabral e Piatek sceglie la panchina del serbo. E' quanto ha detto il tecnico alla vigilia della gara contro lo Spezia. Fiorentina, Vincenzo Italo discute sul ballottaggio offensivo tra Cabral e Piatek. "Devo dire che in questo momento Piatek è davanti al Cabral, visto che stiamo giocando contro la Lazio. Sono due giocatori che giocheranno sempre per questo ruolo da qui a fine stagione. L'allenamento è importante, devono migliorare e Entrando nella mia meccanica. Chi segna due volte, sempre più occasioni per iniziare...", chiaro riferimento a Piatek, protagonista della partita di Coppa Italia contro l'Atalanta. Poi sull'atteggiamento di Nico Gonzalez, dopo essere stato sostituito dall'Atalanta, il tecnico della Fiorentina, Italia, è molto chiaro. "Nico ha sbagliato a Bergamo e deve capire che siamo una squadra. Da allenatore devo coinvolgere tutti. Adesso sta bene e tutto si è risolto. Capisco che sia arrabbiato per le sostituzioni, ma deve saperlo fare. accettare queste situazioni". Tutte le news: Vincenzo Italiano concentrato sulla gara di domani dello Spezia contro la Fiorentina. "Dobbiamo essere più sobri per questa partita contro la Lazio. Non sarà una sfida facile, ma difficile. Ci sarà molto ritmo e intensità. Per me sarà una sfida speciale, sarò sempre grato allo Spezia". "Colgo l'occasione per scusarmi con i tifosi per come sono partito. Mi dispiace per l'accoglienza che hanno voluto riservarmi. Ho passato due anni meravigliosi allo Spezia, sarò sempre grato a quella piazza. . Ho sbagliato nella comunicazione e ne sono responsabile. Da questo punto di vista devo crescere anche io". LEGGI: ​​L'italiano parla anche di mercato della Fiorentina, probabili due giocatori della Spezzi Asia, come Maggiore e Gassi per giocare in Viola la prossima estate. "Prendersi responsabilità ed essere un leader, sono sicuro che hanno un grande futuro. Domani avrò la possibilità di salutarli, sono tutti nel mio cuore e sono molto felice per quello che hanno fatto". leggere:

Aggiornato il 13 Febbraio 2022 da amministratore