“Qui sto bene”: Serie A, la rivelazione che spezza i sogni delle big

Il Sassuolo, dopo aver perso Barella al Cagliari per 20 milioni di euro, ha deciso di puntare tutto su Frattesi. Il centrocampista classe 2002, che era stato ceduto in prestito al Perugia, è ritornato a disposizione della società neroverde ed in un'intervista rilasciata a "Serie A News" ha dichiarato: "Per me rimanere al Sassuolo è l'ideale. Mi trovo bene qui ed il presidente Squinzi mi ha sempre trattato benissimo. La Serie A? Vedremo cosa succederà, ma l'obiettivo è quello di restare in questa categoria".?
Il mercato estivo di Serie A terrà all'erta diversi club. Con un giocatore potenzialmente chiuso, i big della Serie A sono sempre alla ricerca di nuovi talenti da rubare ai diretti rivali. È l'ossessione di tutti i massimi dirigenti portare in rosa i giocatori forti, preparati e consapevoli della Champions League italiana. E se i giocatori sono giovani, l'affare è ancora più allettante. E con le plusvalenze incombenti, i club si preparano alla battaglia, con Inter, Napoli e Juventus tutte rivolte in questa stagione al centrocampista del Sassuolo David Fratesi, che è stata la culla dei giovani talenti. Finora il 22enne ha avuto una stagione piuttosto eccitante e potrebbe cambiare maglia in estate. Infatti portarlo via dal club di Serie A all'inizio del mercato estivo sarà una vera battaglia, e secondo me non potremo aprire fino alla fine del primo anno di Serie A. Sto andando alla grande, ma ho appena iniziato. mercato? Sinceramente non ci ho pensato molto, tutto è passato attraverso il Sassuolo. "Leggi l'articolo completo >>>

Il Sassuolo non ha intenzione di cedere Barella e lo conferma anche il ds Frattesi in un'intervista ai microfoni di 'Sky Sport': "Barella è un giocatore importante per noi, resterà in Serie A".

Nella giornata di oggi il quotidiano "Il Resto del Carlino" ha pubblicato un'intervista rilasciata da Francesco Frattesi, centrocampista del Sassuolo in scadenza di contratto nel 2022.

Frattesi ha affermato che non si è ancora parlato di rinnovo con la società neroverde, ma che la sua intenzione è quella di rimanere in Serie A: "Sono tranquillo, la società mi vuole bene e so che lotterà per farmi restare. Non ho mai detto che voglio andare via, anzi: sono felice qui e rimango se dovesse essere proposta una buonissima proposta contrattuale. Però questa non l’ho ancora ricevuta e non so nemmeno se ci sarà".

Barella è il giocatore più importante per il Sassuolo secondo Frattesi: "Non so quanto valga, ma sicuramente è tra i migliori in Italia. Se dovesse partire sarebbe un grande dispiacere, perché è un giocatore che ti dà tanto in campo. L’Inter? Non so nulla, ma ovviamente se dovesse arrivare un’offerta importante per lui la società la valuterebbe. Il suo futuro? Dipende da lui e da quello che vuole”.

Purtroppo, il Sassuolo non sembra essere intenzionato a cedere Barella. Sicuramente, sarebbe una grave perdita per la Serie A e per il calcio italiano in generale.

Aggiornato il 12 Febbraio 2022 da amministratore