“Non penso che andrò via”: parla il sogno di mercato dell’Inter

L'Inter avrebbe avviato i contatti con il Sassuolo per il trasferimento in nerazzurro di Domenico Frattesi, centrocampista classe 2000.?
Davide Frattesi parla di mercato e, soprattutto, della possibilità che lui vada all'Inter a fine stagione. Del giovane centrocampista, classe 1999, si è parlato molto, soprattutto di buone notizie su di sé, grazie all'esordio in Serie A, che lo ha reso uno dei protagonisti più positivi. Si è letteralmente aperto un possibile grande approdo. Del resto stiamo parlando di un giocatore che finora ha fornito delle buone statistiche: 4 gol e 2 assist è un biglietto da visita molto interessante, quindi parliamo di lui come di un possibile trasferimento la prossima estate, con i campioni d'Italia in campo ufficio che ha effettuato il primo attacco. I contatti tra i nerazzurri e la dirigenza del Sassuolo sono iniziati durante la finestra di gennaio, anche se qualcosa era difficile da muovere in fretta. Per Frattesi e Gianluca Scamacca nell'intervista di oggi al Corriere dello Sport i giocatori della scuola Roma sono molto chiari. Per lui è presto per parlare di mercato: "Sinceramente non ci ho pensato, tutto passa attraverso il Sassuolo. Se un giorno devo partire è un'altra cosa, ma per ora sto bene qui , voglio contribuire al raggiungimento degli obiettivi prefissati. Incontra il suo modello. Stiamo parlando di Nicolò Barrera, il n. 16 che è ammirato per il suo stile di gioco: "Come personalità e nel modo di vivere in campo, Mi sono visto aggiornato in lui. Ma potrebbe essere troppo presto per parlare di mercato. Almeno secondo una nostra rivelazione di Serie A.

Il Sassuolo e l'Inter sono in trattative per il mercato. Il Sassuolo vorrebbe acquistare il difensore dell'Inter, Miranda, e l'Inter vorrebbe acquistare il centrocampista del Sassuolo, Pellegrini.

Frattesi, 21 anni, ha vestito la maglia del Sassuolo dal 2016 al 2019. Ha collezionato 49 presenze e 3 gol in Serie B. Il giocatore è cresciuto nelle giovanili della Juve Stabia, squadra nella quale ha esordito in Serie C.

L’Inter avrebbe messo gli occhi sul centrocampista del Sassuolo Alfredo Frattesi. Secondo quanto riporta il quotidiano Tuttosport, i nerazzurri sarebbero disposti a versare circa 20 milioni di euro per assicurarsi le prestazioni del calciatore.

Il giovane centrocampista classe 1998 è cresciuto nelle giovanili della Juve Stabia, squadra nella quale ha esordito in Serie C, prima di trasferirsi al Sassuolo nel 2016. Nella sua prima stagione in maglia neroverde è stato aggregato alla Primavera ma nella stagione successiva ha esordito in Serie B collezionando complessivamente 49 presenze e segnando 3 gol.

A 21 anni Frattesi rappresenta un buon investimento per l’Inter anche perché il suo cartellino non dovrebbe costare molto visto che il suo contratto scadrà nel 2020."

Per me, il Sassuolo non è una grande squadra. Hanno avuto qualche buon risultato in passato, ma non credo che possano competere con le big della Serie A. Questo mercato, però, sembra aver portato fortuna al club emiliano, poiché hanno ingaggiato diversi giocatori di valore a costi contenuti.

Aggiornato il 12 Febbraio 2022 da amministratore