Milan-Sampdoria, la scelta di Pioli: chi giocherà tra Messias e Saelemaekers

Il nuovo Messia del Milan? Saelemaekers titolare contro la Sampdoria!

Il ventunenne talento olandese è stato inserito dal tecnico Gattuso nella formazione titolare per l'incontro di domenica contro la Sampdoria. Saelemaekers, dopo aver vestito la maglia della Primavera rossonera, ha conquistato le attenzioni di tutta Europa grazie alle sue prestazioni con la squadra under 19 dell'Ajax.?
Il ballottaggio tra Messias e Saelemaekers è irrisolto, ma c'è un favorito. La gestione del fantacalcio è chiara: non c'è certezza, ma si possono schierare due giocatori. Ci vuole però un sostituto per iniziare a centrocampo: il rischio di non votare, infatti, è sempre alto. A differenza di Leao di sinistra, dove le posizioni di destra vengono effettivamente assegnate giorno dopo giorno, Messias e Saelemaekers hanno caratteristiche molto diverse, a cominciare dai piedi. Il brasiliano mancino finirà spesso con il suo piede preferito o cercherà un club centrale. In questo senso, anche la sua capacità di tiro è fondamentale per sbloccare le partite contro squadre chiuse. La Samp cercherà di giocare in fase difensiva e Messias potrebbe essere il clown di Pioli. Il piede preferito del belga è il destro: la capacità di dribbling di Salemax è migliorata negli ultimi mesi e potrebbe portare il Milan in vantaggio numerico. Potrebbe allungare la difesa della Samp, ma allo stesso tempo Salemex sarebbe meno efficace in area. Ecco perché la preferenza di Pioli è conosciuta come Messias Jr.: la sua maglia da titolare preferita contro la Samp. Con Ibrahimovic fuori, Giroud sarà ancora al punto di partenza al centro dell'attacco: il gol esplosivo del francese convince Pioli e i tifosi. Giroud dà le spalle alla porta e permette alla squadra di fare bene nel proprio gioco, e grazie a lui anche il trequartista dà il meglio di sé: Brahim Diaz è così, ha dato il meglio di sé in questa stagione è migliorato nell'ultima poche partite ed è la maglia da titolare più gettonata contro la Samp. Non resterà in campo Casey, boss di Brahim Diaz: l'ivoriano rientrerà, posizionandosi nel suo ruolo naturale di centrocampista in una squadra a due. Al suo fianco giocherà l'insostituibile Tonali: questo avrebbe escluso Bennacer, che avrebbe potuto uscire dalla panchina.

Il Milan avrebbe deciso di puntare sul giovane attaccante olandese Saelemaekers per il ballottaggio con Piatek.

Il giovane attaccante olandese messias Saelemaekers, classe 2001, è stato votato dai tifosi del Milan come il possibile erede di Zlatan Ibrahimovic. Il numero 9 rossonero, in scadenza di contratto a giugno, è in trattativa con la Sampdoria per un eventuale trasferimento.

Saelemaekers ha realizzato 46 gol in 32 partite nell'ultima stagione con la squadra Primavera del club milanese.

A mio avviso, il ballottaggio tra Messias e Saelemaekers sarà fondamentale per stabilire chi sarà il titolare della Sampdoria in questa stagione. Entrambi sembrano avere delle buone qualità, ma direi che il vantaggio spetta a Messias, che ha già dimostrato di saperci fare in campo. Vedremo come andrà a finire.

Aggiornato il 12 Febbraio 2022 da amministratore