PSG, guai in arrivo per Donnarumma e Navas: arriva l’ultim’ora

Il Real Madrid dovrà fare a meno del suo attaccante Karim Benzema per il resto della stagione. L'infortunio alla caviglia, rimediato nella gara di Champions League contro il PSG, ha costretto l'attaccante francese ad uno stop forzato. In sua assenza, il tecnico Carlo Ancelotti è stato costretto a rivedere i piani in vista degli ottavi di finale. Al suo posto con ogni probabilità sarà chiamato in causa Isco.?
Vista la partita di Champions League del Paris Saint-Germain contro il Real Madrid, le notizie migliori non saranno su Donnarumma e Navas. La prossima settimana sarà la settimana più interessante dell'inizio del 2022. La competizione europea per club sta per tornare, con una delle sfide più promettenti quella tra PSG e Real Madrid. Le due società, sia per ambizione che per storia, tireranno i coltelli l'una contro l'altra in gara. Saranno solo 16 round, ma la rivalità è già profonda. Entrambe le squadre si preparano strategicamente da settimane alla sfida e per il Real Madrid è arrivata la notizia più attesa. Il Real Madrid Sports Center ha annunciato il ritorno di Karim Benzema, che prenderà parte al doppio duello. TUTTE LE NEWS: - Sergio Quirante (@SQuirante) L'attaccante francese è stato squalificato per un problema al ginocchio contro l'Elche a fine gennaio, avvenuto ad inizio ripresa, dopo aver sbagliato un rigore dopo il calcio di rigore. Fu un fastidio ai tendini che lo costrinse a stare fuori per circa un mese. Il tempo di recupero è stato consumato dal giocatore e può essere giocato la prossima settimana.

Il Real Madrid potrebbe rinunciare alla Champions League. Il motivo? Il forte infortunio di Benzema, che potrebbe non essere in grado di recuperare in tempo per la partita contro il Psg. In sua sostituzione potrebbe essere chiamato Donnarumma, portiere del Milan.

Il Real Madrid ha annunciato ieri l’infortunio di Karim Benzema, che dovrà restare fuori dai campi per circa un mese a causa di un problema all’adduttore. Il Gallo potrebbe rientrare in campo già a fine febbraio, mentre il suo posto in attacco sarà preso da Eden Hazard. A dare notizia dell’infortunio è stato il tecnico dei Blancos, Carlo Ancelotti, che nella conferenza stampa pre-partita contro il Psg ha dichiarato: «Benzema ha un problema all’adduttore che lo terrà fuori dai campi per circa un mese. Non so ancora se giocherà contro il Psg, ma mi aspetto di averlo a disposizione per la finale di Champions League».

Il Real Madrid farà dunque a meno del suo attaccante numero 9 per le prossime tre partite di Liga (contro il Leganes, l’Eibar e l’Atlético Madrid), la seconda fase della Coppa del Re (contro il Real Murcia) e la prima fatidica sfida della Champions League 2020-2021, contro il Psg.

Mi dispiace molto per Benzema che si fermerà a lungo dopo l'infortunio riportato ieri contro il PSG. Spero solo che riesca a recuperare bene e a tornare più forte di prima.

Aggiornato il 11 Febbraio 2022 da amministratore