Napoli-Inter, se Caicedo confermerà i miglioramenti partirà con i compagni

L'Inter avrebbe raggiunto un accordo con il Valencia per il trasferimento di Rodrigo Caicedo, attaccante ecuadoriano classe '90.

Il giocatore arriverà in nerazzurro a titolo definitivo e firmerà un contratto fino al 30 giugno 2021. I dettagli dell'operazione non sono ancora stati resi noti, ma si parla di un affare da circa 10 milioni di euro.

Caicedo è un grande colpo per l'Inter, che si assicura così un attaccante di grandissima qualità. Nella sua carriera ha vestito le maglie di Lazio, Espanyol e Valencia, segnando complessivamente 83 gol in 266 partite.

Nonostante l'arrivo di Lautaro Martinez, l'Inter non molla la corsa a Mauro Icardi e punta a rinforzarsi anche in attacco. L'obiettivo è quello di tornare ad essere competitiva su tutti i fronti e conquistare finalmente lo Scudetto.?
Appena arrivato all'Inter viene colpito da uno strappo muscolare e Inzaghi, che sperava in un aiuto all'attacco alla Pinetina, ha dovuto rinunciare nel derby con il Milan. Ha saltato anche la partita di gennaio contro la Roma. Ieri ha fatto parte dell'allenamento nel gruppo. Se oggi conferma i miglioramenti che ha visto nelle ultime ore, si unirà al resto dei compagni in una trasferta molto delicata al Napoli.

L'attaccante ecuadoriano dell'Inter, Lautaro Martinez, ha parlato ai microfoni di FCInter1908.it dell'attuale situazione di Mauro Icardi e dei possibili miglioramenti della squadra.

"Mauro è un grande giocatore, ma deve pensare a se stesso. Noi dobbiamo pensare a vincere e lui deve pensare a se stesso. La società sta lavorando per migliorare la squadra e noi dobbiamo solo pensare a vincere".

L'Inter avrebbe iniziato i contatti con il Monaco per Sebastian Caicedo. L'attaccante Ecuadoregno, classe 1998, piace molto a Luciano Spalletti che lo vorrebbe come sostituto di Ivan Perisic. I nerazzurri avrebbero chiesto informazioni anche su Keita Baldé Diao, ma il Monaco non sembra intenzionato a privarsi del giocatore.

Ivan Perisic è un giocatore fortissimo, ma dobbiamo trovare qualcuno che possa sostituirlo nel caso in cui vada via. Mi piace molto Caicedo del Lazio, è un attaccante forte e bravo anche a giocare di sinistra.

Aggiornato il 11 Febbraio 2022 da amministratore