“Dove vuole arrivare?”: Roma, caos dopo lo sfogo di Mourinho

Mourinho lascia il ritiro della Roma dopo soli tre giorni: "Inter, coppa Italia e Sassuolo" Il tecnico portoghese si è sfogato in conferenza stampa contro i giornalisti

ROMA - José Mourinho ha lasciato oggi il ritiro della Roma dopo appena tre giorni. Il motivo? Una presunta incomprensione con la dirigenza sulla Coppa Italia, dove secondo il manager l'Inter ha avuto vita facile. Ma non solo: Mourinho si è sfogato anche contro i giornalisti, accusandoli di fare il gioco delle squadre rivali.?
Caos a Roma: ancora in discussione l'attacco di Mourinho ai giocatori dopo la sconfitta in Coppa Italia un fulmine a ciel sereno. Un viaggio che nessuno ha previsto è destinato a lasciare rifiuti nell'ambiente, valuta ora cosa fare e come affrontarli. La tesa sconfitta della Roma contro l'Inter dopo lo sfogo di Jose Mourinho al termine della partita è stata eliminata in Coppa Italia di martedì. Un gol a cui tiene molto il mister, che torna inequivocabilmente tra i suoi giocatori negli spogliatoi. "L'Inter è una super squadra, te la metti davanti, invece di trovare le giuste motivazioni ti caghi! La più grande debolezza di un uomo è la mancanza di palla, di personalità. Hai paura di partite come questa? Allora andiamo. play Serie A" si è pronunciato alla presenza di tutto lo staff. Le parole dure e chiare hanno sorpreso non solo i possedimenti della Roma, ma anche numerosi addetti ai lavori. Ad esempio, il quotidiano "Il Messaggero" ha intitolato il suo approfondimento "José Spaccspecial" e si è chiesto: "Dove vuole andare l'allenatore?". Le accuse di Mourinho hanno scosso la squadra e la dirigenza "imbarazzata" e ora viene chiesto di attuare la secolare (e complessa) arte della mediazione per riparare gravi lacrime. La stagione della Roma è stata finora deludente, ma se il rischio di tracollo è perdere un anno, molti degli investimenti di Friedkins andranno sprecati.

Il tecnico dell'Inter, José Mourinho, dopo la sconfitta in Coppa Italia contro il Sassuolo, ha avuto uno sfogo nei confronti della Roma. Secondo il portoghese, i giallorossi avrebbero avuto un trattamento di favore da parte della federazione, che avrebbe concesso loro più giorni di riposo rispetto agli altri club.

Il tecnico della Roma, Eusebio Di Francesco, ha commentato la sconfitta contro l'Inter in Coppa Italia: "Non meritavamo di perdere. Abbiamo creato molte occasioni da gol ma non siamo riusciti a segnare. Peccato per il gol subito dopo il nostro pareggio, ma non c'è nulla di cui drammatizzare".

Mourinho, tecnico dell'Inter, ha invece parlato del successo contro la Roma: "E' stata una partita difficile, la Roma è una gran squadra. Nel primo tempo abbiamo avuto difficoltà ad esprimerci come volevamo, ma poi nella ripresa siamo stati più bravi. La vittoria è merito dei miei giocatori".

Non credo che Mourinho sia stato troppo critico con la Roma. Penso che abbia espresso solo il suo punto di vista, senza voler offendere nessuno. Forse sarebbe stato meglio evitare di parlare della Coppa Italia, in particolare, ma bisogna dargli atto che è sempre molto schietto nei suoi giudizi.

Aggiornato il 11 Febbraio 2022 da amministratore