Atalanta, Boga insidia Muriel: le nuove gerarchie in attacco di Gasperini

L'Atalanta batte la Juventus e vola in testa alla Serie A! Gasperini show: il tecnico dei nerazzurri è riuscito a piegare i campioni d'Italia grazie alle reti di Gomez e Ilicic. La Vecchia Signora non è riuscita a reagire ed è stata sconfitta per 2-0.?
Boga al fantacalcio - Nonostante sia stata eliminata dalla Fiorentina in Coppa Italia, le buone notizie per Gasperini non sono mancate. Ad Atlanta, infatti, brilla una stella per un giocatore venuto a sostenere un trasferimento invernale: Jeremy Boga. L'ivoriano è stato sostituito dall'allenatore Muriel come unico punto di riferimento offensivo dopo aver giocato per qualche minuto con il Cagliari. Nonostante il risultato finale, la scelta si è tradotta in un bel gol e clamoroso battuto a Terraciano. La genialità dell'ex Sassuolo non può più essere ignorata da Gasperini, che potrebbe anche decidere di salvarlo da 1' quando affronterà la Juventus nel prossimo turno di Champions League. Ma al posto di chi? Di fronte al tanto atteso turno 25 di Serie A, questa è la domanda che si pongono molti allenatori di fantasia. Nella partita di Coppa Italia contro la Fiorentina, Gasperini ha deciso di giocare il tridente leggero composto da Malinovsky, Pasalic e Boga. luogo. I tre giocatori si scambiano spesso posizioni con l'obiettivo di non dare punti di riferimento difensivi ai Viola. Contro la Juventus, invece, l'allenatore dovrebbe riutilizzare un ruolo di attaccante (Muriel) affiancato da due trequartista (Malinowski e Pasalic) per sfondare l'isolato isolamento di Chiellini nella difesa bianconera. Nel piano di Gasperini, Boga sarebbe stato usato come arma da corsa per spezzare una partita che alla lunga potrebbe essere più ostacolata del previsto. L'ivoriano infatti potrebbe essere un buon sostituto di Muriel e di uno dei due trequartista da aggiungere alla velocità e all'imprevedibilità del reparto offensivo, soprattutto negli ultimi minuti di gioco, quando i piani spesso saltano il Tempo.

L'Atalanta ha battuto la Juventus per 2-1 grazie alle reti di Gomez e Ilicic. La squadra di Gasperini si è dimostrata superiore alla formazione bianconera, che non è riuscita a creare grandi occasioni da gol.

L’Atalanta di Gasperini è reduce da una vittoria sul campo della Juventus e in vista della sfida contro il Sassuolo si prepara alla grande. La formazione orobica potrebbe schierare Gomez ed Ilicic a supporto del centravanti Zapata. In difesa ci sarà il ritorno di Palomino dopo la squalifica, con Toloi che agirà da centrale e Hateboer sulle fasce. A centrocampo De Roon e Freuler agiranno come interni, con Gosens che partirà dalla panchina.

La Juventus di Allegri dovrà vedersela contro il Milan in un match molto sentito. I bianconeri potrebbero optare per il classico 4-3-3 con Douglas Costa, Mandzukic e Bernardeschi a supporto di Ronaldo. In difesa ci sarà Rugani al posto di Chiellini, con Cancelo e Alex Sandro sulle fasce. Pjanic agirà come regista dietro le tre punte.

Il Sassuolo di Di Francesco va a caccia della prima vittoria stagionale contro l’Atalanta. I neroverdi partono senza Berardi squalificato ed Acerbi infortunato. Tra i pali ci sarà Consigli, con Magnanelli e Sensi a centrocampo. In attacco ci saranno Boateng ed Di Francesco a supporto di Djuricic.

A mio parere, questo articolo è ben scritto. L'autore fa una analisi approfondita della partita tra Atalanta e Juventus, dividendo i meriti e i demeriti di entrambe le squadre. In particolare, l'autore mette in risalto gli errori dell'Atalanta, che non sono riuscita a mettere in difficoltà la Juve.

Aggiornato il 11 Febbraio 2022 da amministratore