Roma, infortunio Ibanez: tegola per Mourinho, svelati i tempi di recupero

L'infortunio di Ibanez alla Roma non influenzerà il Sassuolo
Il terzino della Roma, Ivan Ibanez, è stato costretto ad abbandonare il campo durante la gara contro il Sassuolo per un infortunio che sembra non essere grave. Questa notizia potrebbe far piacere ai tifosi del Sassuolo in vista della prossima sfida contro la Roma, in quanto il terzino dovrebbe esserci.?
Infortunio Ibanez - Ibanez ha riportato un infortunio più grave del previsto nella partita di Coppa Italia tra Roma e Inter. Il difensore brasiliano è rientrato dagli spogliatoi dopo aver subito nel primo tempo un infortunio al ginocchio, apparso di lieve entità. L'impressione iniziale era di un semplice livido al ginocchio, ma ora le cose sono davvero cambiate. Il giocatore è stato sottoposto questa mattina a un esame strumentale, da cui è emerso uno strappo del legamento collaterale del ginocchio sinistro. Da quanto accaduto a Trigoria, i giocatori saranno costretti a fermarsi per lunghi periodi di tempo. Il tempo di recupero è previsto intorno alle cinque settimane, con i giocatori che dovrebbero tornare per il derby contro la Lazio il 20 marzo. È facile immaginare che l'assenza costringerà Mourinho a rivedere più volte la sua formazione e le sue decisioni nelle partite successive. Come annunciato dalla Roma tramite un comunicato ufficiale, Ibanez sarà preso in considerazione per le prossime cinque settimane. L'assenza potrebbe cambiare l'assetto tattico della Roma di Jose Mourinho. Se le forze speciali confermano la difesa a tre nell'ultima versione, Cumbra sostituirà il brasiliano e completerà la divisione con Mancini e Smalling. Un'altra ipotesi su cui sta lavorando il tecnico portoghese è che si sposterà negli ultimi quattro posti, il che gli consentirebbe almeno di fare sostituzioni in panchina se necessario. In questo caso la scelta tra Maitland-Niles e Wiener è stata quella di calarsi in difesa come terzino destro. Ulteriori indizi arriveranno dalla retorica di Mourinho in conferenza stampa e dalla raffinatezza che la squadra farà man mano che si avvicina alla partita.

Ibrahimovic ha subito un infortunio alla schiena durante il match contro il Sassuolo e non sarà disponibile per la partita contro la Roma. Mourinho ha detto che "è una grande perdita per noi, ma anche per il calcio italiano".

L'infortunio di Ibanez, riportato nell'articolo, potrebbe costare caro al Sassuolo. I giallorossi, infatti, hanno chiesto 10 milioni per lasciar partire il difensore spagnolo, che non ha più intenzione di giocare in una squadra che lotta per la salvezza. La trattativa sembra essere complicata, ma Mourinho può intervenire per convincere i dirigenti giallorossi a cedere il difensore.

Non credo che Ibanez si sia fatto male per colpa di Mourinho. Secondo me invece si è procurato l'infortunio durante un contrasto in partita.

Aggiornato il 10 Febbraio 2022 da amministratore