Inter-Perisic, nuovo summit tra due settimane: “Possibile intesa a queste cifre”

L'Inter è pronta a chiudere il rinnovo di Ivan Perisic. I nerazzurri sarebbero disposti a versare all'attaccante un ingaggio da 7,5 milioni di euro a stagione fino al 2021.

Il club guidato da Suning starebbe lavorando duramente per blindare il proprio giocatore, anche in considerazione della partenza di Mauro Icardi.?
Inter e Ivan Perisic si incontreranno nuovamente per discutere il rinnovo del contratto. Con data di scadenza 30 giugno 2022, l'esterno croato ha già iniziato a stare in nerazzurro ad un prezzo inferiore a quello attuale, ma nessun accordo è stato raggiunto. La Gazzetta dello Sport ne parla a lungo. "Tra due settimane le parti si ritroveranno. Per intenderci: arrivare al punto di ritrovo non è facile. Perché Perisic vuole vedere riconosciuta la sua prestazione in campo. D'altra parte, perché la società non ha intenzione di portare la Croazia Il rinnovo di contratto da 5 milioni al numero attuale. Certo, che sia la Bundesliga, o il Manchester United di Rangnick, sono interessati alla situazione in periferia, ma non c'è segnale forte. Allora potete immaginare il punto di caduta dell'insieme Discorso, la proposta nerazzurra escluderebbe circa 4 milioni di bonus netti per altre due stagioni, quindi fino a giugno 2024", si legge.

L'Inter è pronta a rinnovare il contratto di Ivan Perisic. Secondo quanto riportato da FCInter1908, il club nerazzurro avrebbe già offerto al giocatore un rinnovo fino al 2021 con un ingaggio di 3,5 milioni di euro a stagione.

L'Inter avrebbe raggiunto un accordo con Ivan Perisic per il rinnovo del contratto fino al 30 giugno 2020. Il croato percepirà 3,5 milioni di euro a stagione, cifra più che raddoppiata rispetto a quella attuale. I dettagli dell'intesa verranno resi noti nelle prossime ore.

L'Inter sarebbe disposta a prolungare il contratto di Ivan Perisic fino al 2020, ma solo alzando la sua busta paga da 3 a 4 milioni di euro netti a stagione.

Ivan Perisic è un calciatore che ha sempre dimostrato di essere all'altezza delle aspettative che gli vengono poste, sia in campo che fuori. È un giocatore molto importante per l'Inter e quindi riuscire a prolungargli il contratto sarebbe un passo in avanti importante. L'unico problema potrebbe essere la cifra, in quanto l'Inter vorrebbe alzarla da 3 a 4 milioni di euro netti a stagione. Questo potrebbe essere un deterrente per Perisic, che potrebbe decidere di cercarsi un'altra squadra."

L'Inter deve continuare a dare fiducia a Perisic se vuole tornare ad alti livelli. Il giocatore croato ha sempre dimostrato di valere questa cifra e quindi l'alzamento non dovrebbe essere un problema per lui.

Aggiornato il 10 Febbraio 2022 da amministratore