“Il bomber sta tornando”: Serie A, la notizia fa impazzire i fantallenatori

Torino, Belotti infortunio: Venezia Juventus, Juric La Juventus continua la sua marcia in vetta alla classifica e si prepara ad affrontare il Venezia. Il tecnico dei lagunari, Juric, dovrà fare a meno però di un giocatore importante: Belotti, infortunatosi nell'allenamento di ieri.

Il Torino, invece, dovrà rinunciare al suo bomber Belotti, infortunatosi durante l'allenamento di ieri. L'attaccante sarà out per circa un mese e i granata dovranno trovare nuove soluzioni davanti.?
Un attaccante fermo da settimane tornerà presto in Serie A: il suo ritorno è imminente. Il Torino sta cercando di rialzarsi dopo la sconfitta a sorpresa contro l'Udinese di domenica. Un errore ha interrotto i risultati utili consecutivi dei granata, che nelle ultime gare hanno battuto Fiorentina e Sampdoria e pareggiato con il Sassuolo. Il focus ora è sulla prossima partita, dove i Grenade affronteranno il Venezia, terzultimo in classifica. Per allora l'allenatore Ivan Juric spera di ritrovare Andrea Belotti, che nei giorni scorsi ha ripreso ad allenarsi con il resto della rosa. i suoi compagni di squadra. La sua ultima apparizione in campo risale al 28 novembre: da quel momento in poi fu curato per un infortunio di secondo grado al tendine del ginocchio destro, costringendolo a rimanere in pit lane. Il peggio è guardare indietro. Il giocatore anzi sta meglio e, secondo la Gazzetta dello Sport di oggi, punta a fare la rosa. In questo senso, molto dipende dai segnali che trasmetterà all'allenatore tra oggi e domani. Tutta la novità è questa: contro i neroverdi può stare in panchina e magari fare parte della partita, quindi preparati al meglio. Il derby è in programma il 18 febbraio. La sua stagione finora è stata indimenticabile: segnando solo due gol e un assist in nove partite di campionato e saltando 14 partite per infortunio. Belotti intanto riflette sul suo futuro. Leggi anche >>>

Il Torino perde Belotti per infortunio, il Venezia vince contro la Juventus di Juric.

Il Torino perde il suo bomber Belotti per infortunio: nella partita contro il Venezia si è visto costretto a uscire dopo appena mezz'ora per un problema alla coscia. Il suo posto è stato preso da Iago Falque, giunto in prestito dalla Juventus. La squadra di Mihajlovic non ha potuto fare altro che soccombere contro i lagunari per 1-0.

Secondo me è giusto che Belotti abbia rifiutato la Juventus, perché altrimenti sarebbe solo un altro calciatore di Serie A. Con il Torino ha un contratto fino al 2021 e può puntare a vincere qualcosa di importante.

Aggiornato il 10 Febbraio 2022 da amministratore