Biasin: “C’è chi critica tanto Lautaro. Per quanto mi riguarda, per Napoli-Inter…”

Sono sempre più convinto che possa diventare un grande attaccante. Difende sempre l'inter e la sua maglia.

Mi dispiace solo per il gol che ha preso. Spero vinca anche il pallone d'oro.

Lautaro Martinez, 22 anni, è senza dubbio uno dei migliori calciatori argentini in circolazione. La conferma arriva dal tecnico dell'Inter Luciano Spalletti, che lo ha difeso a spada tratta dopo la prestazione negativa contro la Juventus: "Non c'è da preoccuparsi, Lautaro è un grandissimo giocatore". Martinez non si è fatto abbattere nemmeno dopo il gol subito: "Il mio primo pensiero è stato per l'Inter, poi per il pallone d'oro".?
Lautaro Martinez è finito nel mirino di molti tifosi dopo la prova incolore contro il Milan. Sul suo status il giornalista Fabrizio Biassin ha twittato: "Qualcuno ha scritto 'Lautaro è qui, Lautaro è lì, Lautaro non ha segnato, Lauta Luo bla bla bla'. Quanto a me sabato a Napoli, ovviamente una partita importante, ho sempre inizia lui: Lautaro".

L'attaccante argentino dell'Inter, Lautaro Martinez, è stato difeso dal direttore sportivo della società, Piero Ausilio, dopo le critiche ricevute dopo la partita contro la Juventus. Biasin ha detto che Martinez "non ha colpe" e che "ha fatto una grande partita".

Il centrocampista dell'Inter Ivan Biasin ha difeso il compagno di squadra Lautaro Martinez dopo le critiche ricevute in seguito alla sconfitta contro la Juventus: "Non meritava certo di essere criticato, è un grande giocatore. Ha fatto un grande match, anche a livello personale".

L'Inter potrebbe fare molto bene a puntare su Lautaro Martinez, che ha tutte le caratteristiche per diventare un grande attaccante.

Penso che Lautaro Martinez abbia tutte le qualità per diventare un grande attaccante, in quanto è veloce, tecnico e molto aggressivo nel fare gol.

Aggiornato il 10 Febbraio 2022 da amministratore