Roma, infortunio Abraham: c’è il verdetto in vista del match contro Sassuolo

L'attaccante inglese potrebbe essere meno serio del previsto e potrebbe giocare un'altra partita di campionato contro il Sassuolo. Le sue condizioni fisiche saranno valutate nelle prossime ore attraverso esami approfonditi. Il disagio nel flessore può essere solo un leggero affaticamento.

Se solo si confermassero le semplici contrazioni, Abraham potrebbe tornare subito a disposizione di Mourinho prima della partita contro il Sassuolo. Diversamente, però, l'attaccante inglese avrebbe potuto rimanere ai box per settimane, anche se il ko non sembrava così grave da ipotizzare uno stop medio-lungo. Le prove stabiliranno l'effettivo raggio d'azione del ko e non è escluso. Come detto, Abraham avrebbe potuto lasciare il campo nella partita contro l'Inter per evitare complicazioni.

Mourinho e i dirigenti del fantacalcio sperano di poter contare sulla pronta guarigione dell'attaccante inglese. Abraham proverà a stringere i denti contro il Sassuolo, ma lo staff medico giallorosso darà il via libera solo se l'attaccante recupererà al 100%. La risposta definitiva arriverà nelle prossime ore, e i prossimi allenamenti vi aiuteranno a capire cosa fare in occasione del match contro i bianconeri.

I tecnici di fantasia che sperano di poter contare sull'attaccante della Roma nella prossima partita contro il Sassuolo devono essere rimasti delusi nelle ultime ore. Secondo quanto riportato da Sky Sport, lo staff medico giallorosso escluderebbe infortuni, confermando che l'attaccante inglese ha lasciato il campo contro l'Inter per semplici contrazioni.

Aggiornato il 9 Febbraio 2022 da amministratore