Cassano duro con Mancini: “È il più forte. Meglio di Verratti e Jorginho”

Ora è diventato ancora più forte. Ventura deve tenerne conto". Antonio Cassano dice che il centrocampista italiano più forte è Stefano Sensi e che l'allenatore italiano Ventura deve tenerlo in considerazione.

Stefano Sensi è esploso a Sassuolo e Inter. Esordio strepitoso contro il Sassuolo con la maglia della Samp: sono bastati 7' esatti per il nuovo trasferimento, tanto agognato da Giampaolo, per segnare. Tutte le notizie sul nuovo acquisto di Sensi e non solo: per me è meglio di Locatelli, Verratti, Jorginho… se fossi Mancini non avrei dubbi e scommetterei molto.

"Questo deve essere un pilastro della nazionale per i prossimi anni", ha detto Il Secolo XIX. Qualità nel mezzo, frutto anche della nuova posizione di Caputo sulla trequarti. Nuova vita in questi mesi di Samp per riconquistare la Nazionale e lasciarsi alle spalle il brutto periodo nerazzurro.

Antonio Cassano afferma che Sensi finora è stato gravemente infortunato e che le partite future saranno cruciali per comprendere l'integrità fisica del nuovo acquisto della Samp.

Aggiornato il 9 Febbraio 2022 da amministratore