Calciomercato Juve, firma subito: l’hanno convinto, le ultimissime

Bernardeschi, invece, è vicino al rinnovo entro il 2023 con 5 milioni a stagione. Dybala, invece, è il giocatore più complesso da convincere. Il suo contratto è in scadenza nel 2021 e la Juve vorrebbe rinnovarlo per 10 milioni a stagione. L'argentino, invece, vorrebbe guadagnare di più. Trattativa aperta: "Il mercato bianconero è in pieno svolgimento: febbraio caldo con il rinnovo dei calciatori in scadenza. Il numero di Tuttosport di oggi spiega la situazione del rinnovo contrattuale alla Juventus. Da Cuadrado a Bernardeschi, passando per Dybala: quale grande è rimasto? Chi parte? Di certo l'esterno colombiano è pronto a prolungare il contratto per altri due anni a 4 milioni di euro a stagione con opzione per un'altra stagione. Bernardeschi, invece, è la vittima

Rimarranno invece tutti e tre a Torino. Cuadrado riceverà il suo attuale stipendio. Trattativa certa, in attesa di notizie ufficiali: il colombiano è la spina dorsale del tabellone di Allegri, un giocatore flessibile usato sia come difensore che come esterno che con questa Juve fa sempre la differenza. Juventus: Bernardeschi di Pirlo ha vissuto una delle peggiori stagioni della sua carriera mentre De Sciglio era in prestito al Lione. Rimarranno invece tutti e tre a Torino.

Con il ritorno di Max Allegrie le cose sono cambiate: da cassa integrazione a parte integrante del gruppo, e le recenti prestazioni sono state positive. Per loro è previsto anche il prolungamento dei contratti a valori correnti, 4 milioni per l'ex Fiorentina e 2,5 per l'ex Milan. Ecco le ultime notizie di mercato sui rilanci della Juventus.

La squadra di Dybala e la dirigenza della Juventus si incontreranno nuovamente per chiudere la telenovela Dybala-Juve. C'è stato il divorzio a gennaio, poi gli ultimi giorni di mercato con l'arrivo di Vlahovic e Zakaria che hanno portato aria fresca alla Continassa. Per Dybala c'è sempre stato un obiettivo: rinnovare le forze con la Juventus.

Gazeta Piemoncka spiega come ci saranno cambiamenti nel nuovo contratto che verrà offerto a Joya. Rispetto a 8 milioni più due bonus, la Juventus abbasserà la quota fissa aumentando i bonus per eguagliare la famosa offerta di ottobre Capitolo Perin: La Juve vorrebbe allungare il contratto, ma molto dipenderà dalla volontà del giocatore di giocare con più costanza.

Aggiornato il 9 Febbraio 2022 da amministratore