Plusvalenze, non solo Juve: inchiesta su altre due big, guai seri

Tra questi, oltre alla Juventus, ci sono anche Inter, Roma e Napoli. Nonostante ci siano diversi club in gioco, la Juventus sembra essere la più a rischio. Questo perché secondo quanto emerso finora, il club bianconero sarebbe quello che raccoglierebbe di più dalle operazioni di capital gain market. La Juventus in particolare raccoglierebbe circa cento milioni di euro vendendo giocatori. A rischio anche l'Inter, che raccoglierebbe circa 70 milioni di euro. In compenso la Roma sarebbe minacciata per una cinquantina di milioni di euro, mentre il Napoli sarebbe minacciato per una ventina di milioni di euro. Questi sono solo alcuni dei dati emersi finora, ma è probabile che le cose possano cambiare radicalmente nelle prossime ore”. I due maggiori club di Serie A sono in seria difficoltà per plusvalenze.

La procura di Torino aprirebbe un'indagine per due club italiani oltre alla Juventus: Napoli e Inter. Al momento il Milan è uno dei migliori giocatori e anche per loro sono in corso indagini.

Anche due società che sabato alle 18 si contenderanno lo scudetto saranno coinvolte nelle indagini per presunte plusvalenze. Una perquisizione da parte della Guardia di Finanza dovrebbe essere effettuata presso la sede del COVISOC a Roma. Sono stati intercettati circa 60 documenti, che riguardavano trasferimenti di giovani calciatori dai club di Inter, Napoli e Juventus, con altri club sempre nella massima serie A.

Tra i club, escludendo al momento l'ipotesi che questo sia accaduto anche al Milan, potrebbero esserci sanzioni severe per i club coinvolti in plusvalenze illecite. Verranno svolte indagini e molto rapidamente sarà chiarita la posizione delle varie società coinvolte.

Aggiornato il 8 Febbraio 2022 da amministratore