Inter: si sblocca la trattativa, Perisic firma

Ora, però, sembra che si sia aperta una crepa a causa dell'arrivo di Gosens. L'esterno croato, infatti, potrebbe essere ceduto in prestito a un club tedesco e in cambio l'Inter avrebbe la possibilità di riscattarlo a giugno. Questa soluzione potrebbe convincere Perisic a rinnovare il contratto con i nerazzurri. Arriva una notizia importante per i tifosi dell'Inter: l'arrivo di Gosens comporterà inevitabilmente l'addio dell'esterno croato in quanto il suo contratto scadrà a breve. Ma ora arrivano le ultime notizie che svelano il futuro di Perisic con l'Inter. Un esperto esterno scadrà presto il suo contratto a giugno e la società lo ha contattato per un nuovo contratto, ma la distanza è stata grande negli ultimi giorni. Ora, però, sembra che si sia aperta una crepa a causa dell'arrivo di Gosens.

L'Inter troverebbe un punto d'incontro con Perisic per prolungare il contratto. Il giocatore vuole restare ed è arrivata l'offerta dell'Inter.

L'Inter sta trattando il rinnovo di Perisic e l'affare potrebbe essere sbloccato con una nuova offerta. Il precedente creato dal club nerazzurro è stato un risultato biennale di 3,5 milioni a stagione, contrariamente alla richiesta del giocatore di una vittoria triennale da 6 milioni. Una distanza importante che potrebbe presto essere coperta.

L'Inter è pronta a presentare una nuova offerta per Perisic, che dovrebbe essere rinnovata. Starà al giocatore accettare o meno. Pronti per tre o due anni con opzione per un terzo anno a condizioni agevolate per un impegno da oltre 4 milioni a 5 milioni con bonus.

> Perisic, Inter stretta: c'è accordo con il Chelsea L'Inter ha raggiunto un accordo con il Chelsea sul trasferimento di Perisic. Entrambe le squadre sono d'accordo sui numeri e il giocatore dovrebbe firmare un contratto quinquennale con i Blues.

Aggiornato il 8 Febbraio 2022 da amministratore