Serie A, le quote della corsa scudetto

Il Milan, che non vince lo scudetto da 11, gioca vittorioso alle 6.00. In classifica e in quota, accanto alla gente di Pioli, c'è in piedi il Napoli, che non solo ha trovato Osimhen, ma da domenica prossima includerà anche Koulibaly, il neo campione d'Africa, insieme al suo Senegal. Spalletti, che sabato ospiterà l'Inter a Maradona in un incrocio cruciale per il campionato, non si nasconde e si rende conto che imporre un altro stop ai nerazzurri significherebbe iniziare il nuovo campionato a 13 partite dalla fine. Ma il risultato del big match di sabato pomeriggio potrebbe avere ripercussioni anche nel posticipo di domenica sera tra Atalanta e Juventus.

I bianconeri, con una gara in più, scavalcano la squadra di Gasperini e seguono da vicino la partita di Maradona: per entrambi lo scudetto oggi sembra una chimera, il successo pagherebbe 16 volte, ma se il Napoli dovesse imporre un altro stop all'Inter, scenari inimmaginabili potrebbero aprire qualche domenica fa.

Aggiornato il 7 Febbraio 2022 da amministratore