Zinedine Zidane torna in panchina: il tecnico sceglie la meta

La Juventus, invece, lo tenne in panchina per tre anni, vincendo due scudetti e la Coppa Italia. Zinedine Zidane è pronto a tornare in panchina. L'ex campione di Juventus e Real Madrid sembra pronto ad allenarsi di nuovo, due scelte importanti per lui. L'allenatore ha molta esperienza con il Real Madrid, entrando nella storia del club di Madrid come l'uomo che ha vinto la Champions League tre volte di seguito. La Juventus, invece, lo tenne in panchina per tre anni, battendo due Scudetti e una Coppa Italia.

Zidane, dopo l'allenamento con il Real Madrid, ha lasciato la panchina senza rimpianti e sapendo di aver dato davvero tutto per la causa. Il suo obiettivo ora è allenare la nazionale francese.

Il vincitore del 2018, Didier Deschamps, potrebbe essere sostituito da Zinedine Zidane. Si ha l'impressione che Deschamps termini il suo ciclo alla fine del Qatar 2022.

Il Real PSG può trasmettere importanti informazioni sul futuro da entrambe le parti. I francesi per poco non mettevano alla porta Pochettino, la Ligue 1 sarebbe solo una consolazione (e l'anno scorso non è nemmeno arrivata). Gli spagnoli per ora vanno in vantaggio con Ancelotti, ma Zidane III non è da escludere a priori.

Aggiornato il 6 Febbraio 2022 da amministratore