Agnelli spiazzato: Vlahovic, l’ex Juventus gela il club

Dopo aver perso a sorpresa contro l'Atalanta, la Juventus deve vincere contro il Verona per mantenere il secondo posto in classifica. Tutti vogliono vedere Vlahovic contro il Verona oggi con la maglia della Juventus. Solo l'ex bianconero ha parlato dei serbi, e dopo le trasferte di Vlahovic e Zakaria, la Juventus è stata l'eroe del mercato di gennaio appena concluso. I bianconeri, nonostante le dichiarazioni frontali sia di Allegri che dei dirigenti, si sono fatti strada verso il mercato la prossima estate nel tentativo di chiudere il campionato tra i primi quattro. La Juventus, dopo aver perso inaspettatamente contro l'Atalanta, deve vincere contro il Verona per mantenere il secondo posto in classifica.

La Juventus è in difficoltà in campionato e rischia la squalifica per la Champions League. Il Vlahovic firmato a gennaio esordirà contro il Verona. Mauro, commentando l'acquisto di Vlahovic, dice che è normale che ci sia molta curiosità per vedere come si comporterà.

L'ex giocatore di Juventus e Napoli continua a parlare di Vlahovic: "Penso che abbia le qualità per aiutare la squadra di Allegri. Il serbo è come Haaland e Mbappé? Hanno già segnato gol importanti a grandi livelli mentre lui giocava solo per la Fiorentina. Adesso tocca a Vlahovic prendersi la responsabilità della Juventus.

Aggiornato il 6 Febbraio 2022 da amministratore