Roma: Mourinho Deluso, Se La Cava

L'attaccante, infatti, sembra essere finito nel mirino di alcuni top club europei. Il tecnico della Roma, Tiago Pinto, avrebbe espresso il suo disappunto per la situazione, affermando che "Zaniolo è un giocatore importante per noi e non vogliamo perderlo". Queste parole non fanno che aumentare la tensione in casa giallorossa. Zaniolo, intanto, continua ad allenarsi con la squadra e spera in un futuro ancora giallorosso. L'ultimo mercato di mercato per la Roma è che Zaniolo potrebbe lasciare la squadra per una possibile cessione in estate. Il tecnico della Roma, Tiago Pinto, avrebbe espresso il suo disappunto per la situazione, affermando che "Zaniolo è un giocatore importante per noi e non vogliamo perderlo". Queste parole non fanno che aumentare la tensione in casa giallorossa. Intanto Zaniolo ha continuato

C'è notizia per quanto riguarda la decisione sul futuro del giocatore, perché il giovane talento è ricercato da diversi club. Sulle sue tracce c'è infatti anche la Juve e nelle ultime ore sono arrivate le dichiarazioni di Tiago Pinto sulla partenza di Zaniolo dalla Roma, che a Mourinho e ai tifosi non sono piaciute. È probabile che uno dei due possa andarsene in estate per gestire la situazione. Ci sono aggiornamenti.

Come riportato da Tuttosport, Mourinho non vuole perdere Zaniolo dalla Roma e si affida a Tiago Pinto. Alle recenti parole del regista non è piaciuto l'ambiente, ma anche lo stesso José che, però, si è schierato dalla sua parte. Ora, però, bisognerà fare una scelta alla Roma con Mourinho pronto a far fuori Zaniolo o Tiago Pinto, qualora dovessero decidere di intraprendere strade diverse e deludere ancora l'allenatore durante questa trattativa in corso per il prolungamento del contratto e conferma del giocatore.

> Zaniolo, il futuro in bilico: ecco cosa sta succedendo Lo stesso tecnico portoghese ha voluto tutelare il suo connazionale dopo le recenti dichiarazioni. Perché non è stata ben accolta dalla piazza Roma per le parole di Tiago Pinto sul futuro di Zaniolo. Le prossime settimane saranno decisive per il futuro del giocatore, con l'allenatore che si aspetta una risposta importante dal giocatore e dal suo direttore sportivo.

Aggiornato il 5 Febbraio 2022 da amministratore