Ultima Serie A, Lo Esentano: Le Ore Sono Contate

La situazione della squadra lagunare, infatti, non è delle migliori e dopo la sconfitta interna contro il Cittadella, il club potrebbe decidere di cambiare dirigenza tecnica. Zanetti, però, non sembra preoccupato: “Sono tranquillo, so che il club mi darà una mano. Sappiamo che le prossime partite saranno decisive, ma puntate alla prossima”.

Il club sta attraversando un momento difficile e gli ultimi risultati non sono stati soddisfacenti. Qui la partita contro il Napoli può diventare un vero e proprio crocevia, quasi decisivo per il futuro di Zanetti. Fare risultato contro gli Azzurri sarà difficile, ma se il risultato è troppo amaro a quel punto dovremo preoccuparci seriamente.

Aggiornato il 4 Febbraio 2022 da amministratore