Milan, Samu Castillejo andrà via: scelta la destinazione

Nella giornata in cui Aaron Ramsey ha finalmente accettato l'offerta dei Rangers ed ha lasciato la Juventus, anche un altro calciatore che ha fatto di tutto per rimanere dov'è sembra destinato a cambiare aria. Stiamo parlando di Samu Castillejo, uno dei pochi tesserati definiti 'sacrificabili' dalla dirigenza rossonera. Lo spagnolo quest'anno ha trovato poco spazio ma nonostante ciò ha provato fino all'ultimo a rimanere al Milan, sperando di trovare più spazio nella seconda parte di stagione. Probabilmente non sarà così: Castillejo potrebbe unirsi a Conti e Pellegri e lasciare Milano (a titolo temporaneo) nelle ultimissime ore del calciomercato invernale.

Che l'esterno offensivo fosse in partenza era chiaro fin dai primi giorni della finestra invernale di calciomercato. Inizialmente era stato accostato alla Sampdoria ma con il passare dei giorni l'opzione Genova era diventata sempre più improbabile. La settimana scorsa il suo passaggio al Valencia era stato dato per fatto ma dopo qualche giorno di attesa il club spagnolo ci ha ripensato e non ha presentato un'offerta cncreta. Dunque tutto sembrava andare storto a causa della cessione di Samu Castillejo. Nessun accordo era stato trovato per consentire l'addio dello spagnolo che sembrava destinato a rimanere in rossonero fino a fine stagione. Nei giorni scorsi si è parlato di trattativa con la Samp e della volontà del giocatore di tornare in Spagna, con il Valencia il più interessato a lui nella Liga. Tutto è finito in un vicolo cieco.

Nelle ultime ventiquattro ore, però, è arrivata una svolta e l'ultima indiscrezione indica come 'probabile' il suo passaggio proprio alla Sampdoria, una delle prime a interessarsi all'esterno offensivo spagnolo. Giampaolo ha dato l'OK all'operazione: il suo approdo sarebbe molto gradito. Il nome è tornato di moda dopo che la società genovese ha ricevuto una risposta momentaneamente negativa dal Sassuolo per il ritorno di Gregoire Defrel. La necessità di trovare un attaccante è forte, ecco perché sono ripartiti i contatti con l'entourage del milanista. A conferma di quanto sia reale l'affare e quanto siano vicini all'accordo i due club, una conferma è arrivata da Gianluca Di Marzio. Sul suo account Twitter, il giornalista di Sky ha scritto testualmente che Castillejo è vicino ai blucerchiati. Dopo mesi di trattative per la cessione dello spagnolo, potrebbe essere davvero il momento per l'ex Villareal di lasciare il Milan.

Calciomercato.com scrive che il 25enne ha già lasciato Milanello, dunque il passaggio alla Sampdoria appare un'ipotesi concreta. Troverà Stefano Sensi a Genova? La speranza dei tifosi blucerchiati è che l'affare si concretizzi: l'ultima vittoria dei ragazzi di Gianpaolo in campionato risale al 10 dicembre e la lotta per la retrocessione si è fatta più ostica che mai. Due rinforzi dalle due milanesi sarebbero un buon modo per rafforzarsi e conquistare in fretta gli ultimi punti che mancano per garantirsi la permanenza in Seria A.

LEGGI ANCHE: Milan, che colpo! La Juve regala ai rossoneri un campione inglese

Aggiornato il 31 Gennaio 2022 da Edoardo Ciotola