Allan torna a Napoli, i fan increduli: "Bello tornare"

Allan, il forte centrocampista centrale ex Napoli, è tornato all'ombra del Vesuvio.

I fan ricorderanno la sua progressione, il calcio e ottime capacità tecniche. All'inizio della sua vita, Allan è stato attratto dal calcio dopo aver visto così tanto il coinvolgimento dei suoi connazionali nel gioco. Il suo interesse per il calcio non gli garantiva il pieno consenso al gioco.

La maggior parte delle volte, sua madre interpretava il ruolo di una "madre iperprotettiva" e non lo lasciava uscire in strada per giocare a calcio.

Pertanto, Allan, che aveva sviluppato un simile interesse per il calcio, non poteva giocare a calcio quanto voleva.
Storia della famiglia di Allan Loureiro:

Sebbene sua madre abbia cercato di impedirgli di giocare a calcio nei suoi primi anni, presto gli ha permesso di giocare con il suo coetaneo mentre cresceva.

Nessuno infatti può sopprimere l'amore per il calcio che sgorga dalla maggior parte delle famiglie per le strade del Brasile.

Possiamo quindi concludere con sicurezza che l'abilità calcistica di Allan ha a che fare con il suo background familiare.Dopo diversi anni di rigoroso allenamento calcistico, Allan ha dimostrato di essere un giovane eccezionale. In effetti, la sua abilità e agilità in varie apparizioni nelle partite di Madureira ha attirato molti club professionistici.

Quando Allan Loureiro ha compiuto 17 anni, il club uruguaiano Deportivo Maldonado lo ha firmato con un contratto non divulgato.

Inizia così la sua carriera professionale in un nuovo club. Il giocatore successivo non ha trascorso molto tempo al Maldonado poiché lo hanno prestato al club brasiliano Vasco da Gama.

Il trasferimento al Vasco da Gama sembra creare una migliore opportunità per la carriera di Allan. In effetti, ha avuto più tempo per giocare per la loro squadra giovanile.

Fortunatamente, Allan è stato promosso in prima squadra del Vasco da Gama.

Allan di nuovo al Napoli?

Dopo tanti grandi risultati per la squadra giovanile del club, Allan è tornato al Napoli.

Solo in vacanza, ricordate, ma il centrocampista brasiliano non ha saputo resistere alla bellezza del suo centro storico. Lo dimostra lo scatto postato dalla moglie Thais su Instagram con la didascalia: "Come eravamo felici! Che bello tornare a fare una passeggiata e ricordare tutto quello che abbiamo passato e quanto siamo cresciuti insieme in questo posto. Ti amo piccola".

Aggiornato il 29 Gennaio 2022 da amministratore