Milan E Juventus Non Si Fanno Male: Match Anonimo A San Siro

Nei quindici minuti la Juventus passa in vantaggio con un gran gol di Cristiano Ronaldo che batte Donnarumma con un tiro sul primo palo. I bianconeri raddoppiano al 34' su rigore di Dybala su fallo di mano di Bonucci in area di rigore. Nella ripresa il Milan prova a reagire ma non riesce a creare pericoli reali per la difesa bianconera. I bianconeri controllano il match e portano a casa i tre punti. Ultima partita della 23° giornata di Serie A, Milan-Juventus è una partita che riaccende le luci a San Siro dopo poco più di 24 ore dal match tra Inter e Venezia. I rossoneri sono chiamati a rispondere ai cugini nerazzurri che sono riusciti a prendere i tre punti nella partita contro la laguna, mentre i bianconeri devono allungare sulla Roma e raggiungere l'Atalanta in area Champions. Dopo il pacco Orsato, prendere il

Il Milan continua ad attaccare ma la Juventus è molto reattiva. Grande gioco rossonero con Leao che riceve palla dalla coppia Ibrahimovic-Messias con un blitz improvviso in area di rigore prova il tiro in porta ma Szczesny respinge. Al 27′ Ibra inizia a provare fastidi muscolari e Pioli non ci pensa due volte: esce lo svedese ed al suo posto entra Giroud. Al 30' la Calabria ci prova con il mancino da fuori ma il pallone va di poco sopra la porta bianconera.

Il match prosegue con l'alternanza tra le due trame di gioco, garantendo un ritmo elevato. Il secondo tempo inizia come il primo terminato, con le due squadre che cercano di andare avanti per segnare il gol che sblocca la partita. Al 50' ci prova Morata: il numero 9 va di testa ma la palla va a lato. Dopo pochi minuti suona sempre Leao: i rossoneri ci provano di destro dai 20 metri ma non è potente.

Subito dopo ci prova anche Giroud ma si avvicina solo al possibile gol dell'1-0. Le varie sostituzioni non cambiano molto i ritmi di gioco ma è il Milan a tenere moltissimo la palla in gioco, senza dare grossi problemi alla difesa bianconera. I padroni di casa provano in tutti i modi a segnare il gol della vittoria ma sono gli ospiti ad avere una buona occasione. Niente da fare, il risultato resta 0-0.

Il Milan ha pareggiato contro il Napoli ed è rimasto a 49 punti, quattro punti sotto la capolista Inter. La Juventus sale a quota 42 e resta alle spalle dell'Atalanta, arrivata dal pareggio bianconero della Lazio.

Aggiornato il 24 Gennaio 2022 da amministratore