Juventus, si lavora a due operazioni in uscita: dove andranno Alex Sandro e Bentancur

Dopo 14 giorni ricchi di partite, tra campionato e Coppa Italia, le squadre di Serie A si fermano. Alcuni giocatori andranno in ritiro con le proprie Nazionali, altri si limiteranno agli allenamenti. Ma questi sette giorni saranno per forza di cose dedicati al calciomercato e alle ultime operazioni. Pochissimi colpi che hanno scaldato il cuore dei tifosi, ad eccezione di Nani al Venezia e Sergio Oliveira alla Roma. Tuttavia da qui al 31 potrebbe arrivare qualche movimento più interessante. La Salernitana avrebbe puntato Diego Costa e Mauro Zarate: due colpi tanto affascinanti quanto difficili. Per ora non c'è nessuna conferma di offerte ufficiali ai due attaccanti sudamericani. Due sudamericani che invece potrebbero presto lasciare il calcio italiano solo Alex Sandro e Rodrigo Bentancur.

Non è un mistero che i tifosi juventini siano insoddisfatti delle prestazioni dei due sopracitati. Già nella scorsa stagione, il terzino e il regista erano stati bersaglio di critiche molto amare, talvolta anche giustificate. La stagione in corso rischia di essere una delle peggiori degli ultimi cinque anni per il club bianconero e la sconfitta in Supercoppa contro l'Inter nei supplementari è una ferita ancora aperta. Peraltro è stato proprio Alex Sandro a commettere un grave errore difensivo che ha permesso a Sanchez di trovare il gol all'ultimo respiro. In questi sette giorni dovrà per forza di cose succedere qualcosa. Appare quasi certo che arriverà un rinforzo in attacco, visto che Morata, Dybala e Kean alternano buone prestazioni ad altre parecchio dimenticabili, come quella di ieri sera contro il Milan.

Il nome caldo, come noto tra i tifosi jvuventini, è quello di  Dusan Vlahovic. Il serbo è probabilmente l'attaccante più in forma di questa prima metà di stagione ed ha addosso gli occhi di molti top club europei. Tuttavia il 23enne sembrerebbe orientato a rimanere in Italia. L'interesse della Juve c'è e l'offerta di 40 milioni + il cartellino di Kulusevski è stata rispedita al mittente. Rocco Commisso è consapevole del valore del suo tesserato e vuole monetizzare fino all'ultimo centesimo. In settimana la svolta, positiva o negativa per Massimiliano Allegri, arriverà sicuramente.

Non è un buon momento per Alex Sandro, la stagione del brasiliano è deludente. Il calciatore, secondo Marca, è finito nel mirino del Barcellona. Già a gennaio i blaugrana vogliono aggiungere volti nuovi alla rosa ed hanno avviato i contatti anche con Tagliafico, Telles e Mazraoui. La Juventus non ha chiuso del tutto la vendita e ha valutato il giocatore 12 milioni di euro. Il tempo stringe, le trattative saranno difficili, ma non si possono escludere colpi di scena. Le voci circolate in Inghilterra nei giorni scorsi sembrano confermare l'interesse per l'Aston Villa per Rodrigo Bentancur. Secondo quanto riportato da Goal, infatti, il capo scout del Birmingham è stato visto ieri sera sugli spalti di San Siro in occasione di Milan-Juve per valutare attentamente la prestazione del centrocampista. Al momento i bianconeri non avrebbero ancora ricevuto offerte ufficiali, ma l'interesse degli inglesi sembra concreto. In caso di eventuale cessione, la Juventus dovrebbe versare il 35% dell'importo della cessione al Boca Juniors, club da cui proviene l'uruguaiano.

Aggiornato il 24 Gennaio 2022 da Edoardo Ciotola